Utente 300XXX
Gentili dottori mi sono sottoposto ad un ecocolordoppler testicolare con i seguenti risultati:

Bilateralmente sottile idrocele pià evidente a destra.
Piccolo deposito calcifico alla tunica albuginea scrotale inferiore a destra.
Didimi in sede, di dimensioni regolari (dx DL 35 mm, sin DL 33 mm) con ecostruttura omogenea, senza lesioni nodulari.
Gli epididimi mostrano normale morfologia, con presenza di piccola cisti alla testa dell'epididimo a destra delle dimensioni di 2 mm.
A sinistra ectasia con aspetto tortuoso delle vene retro e sovratesticolari con reflusso durante la manovra di Valsava, compatibile con varicocele di III grado.
Assenza di reflussi venosi a destra.

Volevo chiedere un Vs parere al riguardo.
Preciso che negli ultimi tempi sono in sovrappeso, sedentario e ho preso il sole "integralmente" su spiagge naturiste.
Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non ci dice perche' ha eseguito un ecodoppler (infertilita',dolore etc.),ne' accenna ai risultati dello spermiogramma,per cui non saprei cosa rispondere...considerando che il varicocele ha la stessa frequenza delle emorroidi (anch'esse vene) e non mi sembra che tutti i portatori di emorroidi si operino...Si opera chi soffre di emorroidi (emorragie,dolenzia,stipsi etc).Ci aggiorni,se ritiene.Cordialita'
[#2] dopo  


dal 2011
Grazie mille dott. Izzo.
Le spiego. In occasione del mese della prevenzione andrologica mi sono sottoposto ad una visita di controllo. Al medico che mi ha visitato ho detto che periodicamente soffrivo di un senso di pesantezza al testicolo sx.
Dopo la visita mi ha prescritto levoxacin e topster per prostatite ed epididimite ed inoltre un ecocolordoppler per un sospetto varicocele.
Effettuato l'ecodoppler il risultato è stato il seguente:

Bilateralmente sottile idrocele pià evidente a destra.
Piccolo deposito calcifico alla tunica albuginea scrotale inferiore a destra.
Didimi in sede, di dimensioni regolari (dx DL 35 mm, sin DL 33 mm) con ecostruttura omogenea, senza lesioni nodulari.
Gli epididimi mostrano normale morfologia, con presenza di piccola cisti alla testa dell'epididimo a destra delle dimensioni di 2 mm.
A sinistra ectasia con aspetto tortuoso delle vene retro e sovratesticolari con reflusso durante la manovra di Valsava, compatibile con varicocele di III grado.
Assenza di reflussi venosi a destra.

Mi è stato consigliato di effettuare uno spermiogramma.
Distinti saluti
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...a questo punto,ci aggiorni dopo aver effttuato lo spermiogramma.Cordialita'.
[#4] dopo  


dal 2011
Conta spermatozoi 25,0 > 15 milioni/mL
Motilità percentuale * 20 > 32 %
Morfologia normale 15 > 4 %
Indice di Fertilità * 35 50 - 100
nota : Astenozoospermia moderata

Secondo questi indici dovrei operare il mio varicocele?
O eventualmente aspettare un pò ed effettuare uno spermiogramma più accurato.
Preciso che non sono nè fidanzato nè sposato e faccio questi controlli per il "domani".
Grazie mille.



[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...l'esame e' poco attendibile,eseguito in un laboratorio non specializzato (l'indice di fertilita' e' stato abbandonato da 30 anni...).,per cui Le consiglio di ripeterlo presso un laboratorio consigliato dall'andrologo di riferimento.Cordialita'.