Utente 189XXX
Ciao sono una ragazza di 21 anni. Qualche giorno fa, circa 4, ho eseguito presso uno studio specializzato un piercing al setto nasale, che oltre ad avermi provocato molto più dolore di ciò che mi aspettavo mi sta creando non pochi problemi. Premetto che possiedo altri piercing, sempre eseguiti in condizioni ottimali e curati a regola.
Ho i decimi di febbre, forte dolore alla base del naso dove è stato eseguito il piercing, intorno al foro di uscita dell'orecchino c'è una patina bianca strana, produce sangue e croste normalmente come in via di guarigione. Mi fanno male le gengive, i denti, la testa e la schiena, in più ho un forte raffreddore. Non so se siano sintomi legati ad una possibile infezione. IN ogni caso ho deciso di togliere il piercing ma non ci riesco, posso rivolgermi ad un medico? Non voglio tornare nello studio dove l'ho eseguito perché non mi fido, visto come sto ora.... E dopo come devo curare la ferita???

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Il consiglio è quello di rivolgersi ad un ambulatorio chirurgico per la rimozione e le necessarie terapie.


Cordiali saluti