Utente 464XXX
Gentilissimi un anno fa fui operato di fistola sacrococcigea (chiusura della ferita con 6 punti). E' circa un anno che ogni sera passo citrosil o alcool sulla ferita (ultimamente utilizzo anche una crema cicatrizzante) e ogni 15 giorni mi rado la zona dove sono stato operato.
Esiste però un problema che ogni tanto la pelle si "screpola" provocandomi un leggero taglietto sulla ferita che nel giro di un giorno o due si chiude.
Va detto che non ho nessuna uscita di materiale(pus)da quel taglietto.
E'chiaro che con questo problema alcuni movimenti anche normali sono terrorizzato a farli perche'mi si potrebbe tagliare ancora la ferita.
Secondo il v.s parere è un problema di come e' stata cucita la ferita oppure ci sono altre cause (recidiva)e comunque vorrei sapere se esiste un metodo per chiudere definitivamente la ferita.
Vi ringrazio anticipatamente per il vostro interessamento
Saluti

Sergio (Pavia)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuliano Lucani
32% attività
12% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2005
Prenota una visita specialistica
Egregio signore,
I sintomi che riferisce non mi sembrano quelli di una recidiva della fistola. Provi a non passare più nè citrosil nè alcool sulla ferita: non c'è bisogno di disinfettare nulla ed inoltre entrambi i prodotti provocano disidratazione dei tessuti e la conseguente tendenza a formare piccole ragadi cutanee, sorta di piccole ulcerazioni. Tratti invece la parte con una crema idratante per alcuni giorni e veda cosa succede.
[#2] dopo  
Prof. Stefano Arcieri
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2000
Sono d'accordo con il collega che mia ha preceduto, dopo un anno, la ferita oramai è ben consolidata e non necessita di alcun trattamento oltre le comuni manovre igieniche.
Cordialità.
[#3] dopo  
Dr. Bruno Pasquotti
24% attività
0% attualità
8% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2004
Ritengo sia sufficiente una normale forma di igiene.
Non dovrebbe assolutamente trattarsi di recidiva.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Dr. Claudio Bernardi
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2003
Gentile signore,
la cute ciatriziale non ha le stesse caratteristiche di quella "normale". In particolare è meno elastica e come tale più soggetta a lacerazioni, sia pur minime, se sottoposta a stiramenti o pressioni. Quindi anch'io le consiglio di lavare con sapone neutro non più di due volte al dì e applicare una crema idratante in quantità modica, perchè potrebbe essa stessa provocare macerazione cutanea.
Distinti saluti
Dr. Claudio Bernardi
[#5] dopo  
Dr. Claudio Bernardi
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2003
Gentile signore,
la cute ciatriziale non ha le stesse caratteristiche di quella "normale". In particolare è meno elastica e come tale più soggetta a lacerazioni, sia pur minime, se sottoposta a stiramenti o pressioni. Quindi anch'io le consiglio di lavare con sapone neutro non più di due volte al dì e applicare una crema idratante in quantità modica, perchè potrebbe essa stessa provocare macerazione cutanea.
Distinti saluti
Dr. Claudio Bernardi
[#6] dopo  
Dr. Ponziano Morlupi
16% attività
0% attualità
0% socialità
CIVITANOVA MARCHE (MC)
Rank MI+ 16
Iscritto dal 2001
Mi aggiungo ai miei colleghi nel rispondere:se la tua lesione è stata specillata e non presenta tramite e pertanto resta sicuro che trattasi di lesione superficiale, comportati seguendo i canoni di una igiene personale. Per ciò che concerne la situazione attuale è bene non usare creme, ma eventualmente polveri: asciugano in modo migliore e non mantengono umidità.
[#7] dopo  
Utente 464XXX

Iscritto dal 2005
vI RINGRAZIO PER IL VOSTRO INTERESSAMENTO,PROVERO'A UTILIZZARE I RIMEDI CHE MI AVETE FORNITO,CHIEDO SE VA BENE COMUNQUE RASARE LA ZONA OPERATA E SE MI POTETE INDICARE IL NOME DI UNA CREMA (VASELINA BORICA VA BENE?)
MENTRE PER UNA POLVERE VA BENE LA FISSAN?
vI RINGRAZIO ANCORA
sergio (Pavia)
[#8] dopo  
Dr. Ponziano Morlupi
16% attività
0% attualità
0% socialità
CIVITANOVA MARCHE (MC)
Rank MI+ 16
Iscritto dal 2001
Va bene la rasatura;polvere fissan o cicatrene;asciugare bene dopo bagno.Auguri
[#9] dopo  
Dr. Luigino Bellizzi
24% attività
4% attualità
0% socialità
SAPRI (SA)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2004
Genitle Sig.re
concordo con i colleghi non credo si tratti di una recidiva della fistola ma solo di ittazione della cute dove sta una cicatrice,le consiglierei di evitare creme e rasature irritanti ma semplicemente dei lavaggi con acqua tiepida e senza saponi irritanti,Cordiali saluti
[#10] dopo  
Dr. Luigino Bellizzi
24% attività
4% attualità
0% socialità
SAPRI (SA)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2004
Genitle Sig.re
concordo con i colleghi non credo si tratti di una recidiva della fistola ma solo di cute irritata dove sta una cicatrice,le consiglierei di evitare creme e rasature irritanti ma semplicemente dei lavaggi con acqua tiepida e senza saponi irritanti,Cordiali saluti