Utente 193XXX
Gentile Dottore, ogni volta ke un uomo ha un problema "intimo" si tende sempre a dare la "colpa" a noi donne...ma stavolta non sembra sia così: il mio compagno ha iniziato con dei bruciori durante la minzione e dopo qualke giorno ha iniziato ad avere perdite di pus dal pene. Il medico gli ha prescritto una cura con Ciprofloxacina 250mg, 1 compressa ogni 12 ore per 10 gg., ed ha consigliato a me di fare un controllo... Io non avevo nessun fastidio, prurito o bruciore, ma ho fatto comunque il tampone secreto vaginale completo, ke ha dato esito negativo! Ci siamo astenuti dai rapporti (protetti e non!) durante la terapia e x circa altri 7-8gg., e sembrava ke la cosa fosse superata...invece ieri sera e stamattina sono tornate di nuovo le fuoriuscite di pus dal pene, ma stavolta senza bruciori o dolori! Il mio compagno mi ha assicurato di non avere avuto rapporti "extra" ed io continuo a stare bene, quindi praticamente lui non mi ha trasmesso nulla e nemmeno io a lui visto ke il mio tampone è negativo...ma allora ke succede?? Ora farà anke lui tutti gli esami del caso (visto ke stavolta non è "colpa mia"), xò ci vorranno un pò di giorni x avere i risultati, quindi nel frattempo volevamo sapere cosa ne pensa un esperto come lei e ke consigli ci può dare (la cura antibiotica praticamente non è servita a nullaaaa!!!) Grazie!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
è stata eseguita una analisi colturale batteriologica del "pus" del suo compagno?
da questa è possibile individuare l'antibiotico efficace.
cordialmente
[#2] dopo  
Utente 193XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dottore, abbiamo ritirato oggi l'esito del tampone uretrale e dell'analisi del "pus"...tutto negativo! Le perdite stanno diminuendo ed ora sono biancastre, ma continuano ancora...allora cosa sono?? Il mio compagno non avendo mai avuto delle perdite in vita sua vorrebbe capire cosa gli è successo...possibile questa situazione se nè io, nè lui abbiamo nulla?? Grazie ancora!
[#3] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
salve.
sono possibili anche infiammazioni senza presenza di batteri.
cordialmente