Utente 125XXX
Gentili medici,
l'altro giorno ho notato, sul mento, un piccolissimo rigonfiamento sottocutaneo, come una pallina dura, non dolorante, di un paio di millimetri. Non è visibile, lo noto solo se tendo la pelle del mento. Nell'attesa di farmi visitare dalla mia dermatologa, volevo chiedere un Vostro parere, naturalmente con tutti i limiti di un consulto on line. Potrebbe trattarsi di una cisti, di un accumulo di grasso o di qualcos'altro? Vi ringrazio per l'attenzione che vorrete prestarmi,
Cordiali saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
1086

Cancellato nel 2012
Gentile Utente,
dalla descrizione della lesione, sia pur sommaria, si intuisce che quello che lei apprezza alla palpazione in sede mentoniera, sia proprio una piccola cisti sebacea (piena di sebo) sottocutanea (lesione fastidiosa ma tranquilla) . La sua dermatologa, visitandola, saprà essere più precisa.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 125XXX

Iscritto dal 2009
Salve dott. Pallanti,
la ringrazio per la risposta. Sono stata dalla mia dermatologa che ha confermato la Sua diagnosi, dicendomi che si tratta di una cisti, probabilmente causata dall'aver stuzzicato in precedenza qualche foruncolo. Mi ha prescritto una pomata a base di ittiolo, però non mi è sembrata molto convinta del fatto che possa riassorbirsi. Mi ha, inoltre, detto che, se la cisti dovesse ingrandirsi, sarà necessario intervenire chirurgicamente per eliminarla. Io speravo che ci fosse qualche rimedio risolutivo del problema, magari una pomata contenente un principio attivo più efficace, per evitare almeno che la cisti possa aumentare di dimensioni e, quindi, di dover ricorrere ad un'incisione. Infatti, essendo la zona da trattare il viso, ho paura che possa rimanere una cicatrice visibile. Le sarei grata se volesse darmi un consiglio in merito. La ringrazio anticipatamente,
Cordiali saluti.
[#3] dopo  
1086

Cancellato nel 2012
Se, come descrive, la cisti e' grande circa 2-3 mm, credo che sia conveniente, se proprio vuol eliminarla, fare ore una piccola incisione per la sua exeresi, in quanto non potrà certo rimanere una cicatrice particolarmente vistosa. In caso contrario potrebbe anche riassorbirsi spontaneamente ma non e' certo e potrebbe anche aumentare di volume, con peggiore esito estetico in caso di asportazione.
Cari saluti ed auguri.