Utente 162XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 28 anni. Ieri sera in seguito a un fastidio ho riscontrato in prossimità del prepuzio una piccola lesione del tutto asciutta, come un solco che si estende per circa mezzo centimetro. La lesione non é ulcerataa asciutta nel senso che sembra già cicatrixzata, come se fosse una normale piega della pelle. Poiché ho avuto un rapportoa rischio circa tre settimane fa, ho paura che si tratti di un sifiloma primario. Stamattina il fastidio é andato via ma rimane questa piccola cicatrice. Volevo chiedere ai signori medici cosa.fare in proposito e che rimedi prendere. É possibile che il sifiloma si presenti in questa forma? Grazie in anticipo per le risposte.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
si rechi (prima di pensare a diangosi importanti) a visita dermatologica venereologica senza applicare nulla che possa confondere il quadro a chi dovrà interpretarlo.

saluti cari e ci tenga pure aggiornati
[#2] dopo  
Utente 162XXX

Iscritto dal 2010
Gentile dottoressa Suetti,
Volevo chiederle se è possibile che il sifiloma si presenti nel modo da me descritto cioé come un solco irregolare e assolutamente asciutto o se piuttosto dovrebbe assumere una forma tondeggiante o postulosa o se nel caso debba evolversi in questa direzione. La prego di volermi dare un'indicazione in proposito perché sono abbastanza preoccupato dalla faccendaanche per le implicazioni legate ad altre mst.
[#3] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
il sifiloma primario può assumere diverse forme, solitamente è una lesione duro-elastica indolente o eccezionalmente lievemente dolorabile al tatto; non può ad ogni modo fare una diangosi specifica e fra l'altro a prescindere dal sifiloma o meno, ritengo che qualsiasi tipo di lesione dermatologica persistente debba essere condotta al deramtovenereologo per una diagnosi precisa.

Potrebbe trattarsi di tutt'altro ma non per questo è inutile la visita.

Sono certa ad ogni modo che lei abbia già programmato il tutto e nel frattamempo non si allarmi più di tanto, poichè anche la sifilide (ammesso ovviamente che di questo si parli) si cura con efficacia.

saluti cari