Utente 235XXX
Gentilissimi dottori,premetto che ho postato questa domanda nella vostra sezione sia perchè il cancro è la malattia che ovviamente spaventa di più tutti, sia perchè effettivamente non so dove postare la domanda. Spiego perchè. Ho da da quasi un anno ormai un dolore sotto l'ascella sinistra, ad ottobre visto che non passava ho fatto la visita dal senologo preoccupata anche perchè mia nonna è morta con un cancro al seno. Il senologo mi ha visitato prima attraverso la palpazione e non ha trovato noduli e poi attraverso l'ecografia, non riscontrando nessuna anomalia. Mi ha detto che secondo lui il dolore è dovuto ad un problema cervicale (cosa che effettivamente ho,riscontrata da rx qualche anno fa) o ad un'ernia questo perchè ha toccato una parte del seno che mi fa male. Mi ha consigliato di fare fisioterapia. Nel frattempo siccome il dolore lo sento anche dietro al collo e sulla spalla sinistra mi sono fatta visitare dal medico curante in caso ho dei linfonodi ingrossati e non ha riscontrato nulla. Vorrei inoltre aggiungere che a fine del 2007 ho anche fatto dei raggi per l'atm facciale e mi è stata riscontrata un'ipomobilità dei condili e morso profondo e uso il bite la notte soffrendo anche di bruxismo. Scusate se mi sono dilungata ma ho cercato di essere chiara sui miei problemi a cui non riesco a venirne a capo. A volte mi scoraggio e penso che può essere qualcosa di grave. Cosa mi consigliate di fare?
Grazie mille per le vostre risposte.
[#1] dopo  
Dr. Andrea Annoni
28% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
[#2] dopo  
Utente 235XXX

Iscritto dal 2012
Seppur con ritardo la ringrazio di cuore.