Utente 236XXX
Gentile dottore mercoledì 25 gennaio toglierò i punti in viso (si trova sotto l’occhio di tre cm e il naso) intervento fatto dal chirurgo plastico per una ciste causata da una puntura di insetto non so di preciso quanti punti sono stati dati ne ho contati sei ma sono di più con un taglio di due cm. So che la bellezza nella vita non è tutto ma sono terrorizzata, inoltre sono molto timida è non mi piace essere guardata, vorrei il suo parere su i medicinali che aiutano a cicatrizzare dato c’è chi sostiene che lasciano cicatrici più marcate e un consiglio su i cerotti di silicone considerato il punto e la lunghezza. Ieri sera ho finito gli antibiotici presi per cinque giorni Klacid 500 due volte al dì, con continue applicazioni sono diventata sensibile alla Gentalin Beta mentre cercavo con il dermatologo di curare la ciste. Inoltre ho il diabete mellito con terapia insulinica (Novomix 30 e Novorapid) mi preoccupa se questo può ritardare la guarigione. La ringrazio

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
E' presto per sapere che fine farà la sua cicatrice.

Sappia che solitamente il viso è la parte migliore per la cicatrizzazione anche spontanea e spesso non servono presidi particolari (fra l'altro a mio avviso poco efficaci se si tratta di preparati topici da applicare)

Ogni cicatrice è una storia a sé la lasci interpretare dal medico che l'ha trattata e vedrà che avrà i migliori dispositivi

saluti a lei
[#2] dopo  
Utente 236XXX

Iscritto dal 2012
Gentile Dr Laino la ringrazio per avermi risposto cosi presto, sicuramente sono più tranquilla