Utente 224XXX
Salve,
ho già scritto sul forum per avere un parere di voi medici riguardo una glossite (persistente) che ho al cavo orale (ed in particolare alla lingua, che è molto infiammata) che ho da qualche mese.

La lingua mi brucia, le papille fungiformi sono molto infiammate. Due papille foliate sul lato sinistro della lingua sono molto gonfie, ed inoltre sono gonfia anche le papille circumvallate. Talvolta, durante il lavaggio dei denti, le gengive sanguinano.

Sono stata da odontoiatri e dermatologi che mi hanno confermato la presenza di infiammazione.
Ora, forse, sono giunta ad una conclusione. Mio fratello, infatti, da un paio di settimane soffre di bruciore alla lingua. Ha effettuato delle analisi del sangue e risulta una carenza di ferro e vitamina B12.

Può la mia infiammazione essere dovuta alla stessa carenza? Ho letto sul web che la glossite può essere causata proprio da una carenza di vitamina B12. Nel caso in cui il problema fosse questo, cosa dovrei fare? E' risolvibile?
Da cosa dipende la carenza di vitamina B12 e/o ferro?
[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
prima di fare diagnosi si dovrebbe avere la certezza che anche lei soffra di queste carenze e da quel punto eventualmente iniziare l'apporto per ristabilire l'equilibrio
vi è da dire che molte sono le cause che possono dare bruciore al cavo orale anche farmacologiche o dietetiche e non sempre la situazione è facilmente risolvibile per cui prima di passare alla terapia sarà importante un'approfondita valutazione sia clinica locale che generale e poi eventualmente l'assunzione di sostanze o farmaci
cordiali saluti
[#2] dopo  
224811

dal 2014
salve, il problema è che i medici da cui mi sono rivolta (dermatologo e odontoiatra) hanno escluso la presenza di patologie, parlano di "infiammazione" senza saper risalire ad una causa ne ad una soluzione. Nessuno mi ha mai consigliato di fare analisi del sangue. Tuttavia ho letto sul web che talvolta l'infiammazione orale può essere dovuta proprio a carenza di vitamina B12 o ferro, motivo per cui vorrei fare queste analisi.

Cosa ne pensa? Non faccio diete, ne assumo farmaci.
[#3] dopo  
Dr. Filippo Martone
28% attività
0% attualità
16% socialità
MINERBIO (BO)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Il dr Finotti le ha dato un'indicazione preziosa. Senz'altro potrà rivolgersi al suo medico curante per pianificare un'accurata analisi del suo stato di salute generale, ed esami del sangue o altri.
Ha un odontoiatra di sua fiducia?
[#4] dopo  
224811

dal 2014
Sì, sono già stata dal mio odontoiatra e per sicurezza anche da un secondo odontoiatra. Entrambi mi dissero che non ho nulla di patologico, senza però risolvermi il problema..nè quello del bruciore, ne quello del gonfiore papillare...