Utente 518XXX
gentili dottori....sono un uomo di 33 anni......da un po' di tempo soffro di extrasistole...e a volte codeste mi fanno accelerare tantissimo il battito cardiaco..che riesco a rallentarlo solo a trattenere il respiro per un po di secondi....in passato ho fatto vari esami cardiaci...ecg..eco..transesofagea.ecg da sforzo..ed altro.Quattro anni fa..ho avuto episodi di ansia curati con dei farmaci.NOn fumo.peso 72 Kg....dalle recenti analisi del sangue ho il colesterolo a 220 ed il colesterolo nonHDL a 157.....ho qualche problema?Dimenticavo tutti gli esami che ho fatto al cuore sono negativi.Da poco ho fatto una safenectomia.E'tutto collegato?grazie per la cortese attenzione.Aspetto consigli.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Da quello che lei scrive e data la negativita' degli esami cardiologici da lei effettuati e' molto probabile che la sua ansia le crei brutti scherzi.
Ne parli con il suo medico per veriuficare l'opportunita' di un trattamento farmacologico del disturbo d'ansia.
Cordialmente
cecchini
www.cecchinicuore.org