Utente 492XXX
Premesso di avere 69 anni e di essere stato sottoposto ai sottonotati interventi:
02 febbraio 2009 K prostata Gleason 3+4 operato di prostatectomia radicale + RT
Stadio Patologico : pT3bpN0R1. – SNOMED T-92000 M-81403 G-F007

Da Maggio 2009 inizio un ciclo di 35 radioterapia al termine inizio cura con ENANTONE 3,75
12/Gennaio 2010 lobectomia polmonare per ”Adenocarcinoma primario del lobo superiore del polmone destro di 4 cm. Trancia bronchiale e linfonodi ilari e mediastinici (in totale 9 linfonodi) liberi da neoplasia”. P T1b NO MO stadio IB. Dimesso con follow-ap clinicoradiologico.

I follow-up susseguitosi dopo gli interventi (scintigrafie,tac e analisi)sono risultati buoni fino a:
9 Settembre 2011 PSA salito da 0,15 a 0,99 (Giugno 2010 era stato sospeso L'ENANTONE 3,75)
Ottobre 2011 ripreso cura con decapeptyl 3,75 PSA a Dicembre diminuito a 0,4

21 Settembre 2011, PET total Body con colina della quale comunico il Reperto:
Fase dinamica in loggia prostatica: l’indagine PET evidenzia modico accumulo del tracciante a livello della regione inguinale destra.

12-Gennaio 2012 tac total body con MDC di routine, il cui referto recita:
1 – INCREMENTO VOLUMETRICO DEL LOBO DESTRO DELLA TIROIDE CON VISIBILITA’ DI FORMAZIONE NODULARE IPODENSA A DESTRA
2 - Prostata notevolmente ridotta di volume. nodulazione di 9 mm. a sede inguinale destra;

Alla luce di quanto esposto, rivolgo alla sua attenzione la mia problematica fiducioso di ottenere un autorevole consiglio su cosa fare oppure dove e/o a chi rivolgermi per combattere o quantomeno capire cos’altro sta succedendo
Ringrazio vivamente e porgo distinti saluti.


[#1] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo
48% attività
4% attualità
16% socialità
FURCI SICULO (ME)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
secondo me, fatto salvo i limiti del consulto on line, potrebbe affacciarsi l'ipotesi di una biopsia inguinale e un approfondimento alla tiroide con studio ormonale e valutazione endocrinologica.

Se il linfonodo inguinale potrebbe essere figlio del precedente problema, molto difficile il nodulo tiroideo.