Utente 242XXX
buongiorno, ho ritirato ora un ecografia all'inguine perchè sentivo i linfonodi questo l'esito:

alcuni linfonodi di tipo reattivo si riscontrano in sede inguinale sin (max20 mm). tali formazioni hanno margini netti e regolari ed ecostruttura conservat. qualche linfonodo in sede controlaterale (max 14 mm) e ascellare sin. (13 mm) tutti con analoghi caratteri di reattività. non linfonodi di aspetto patologico. non ernie inguinali, neppure in Valsalva.

ho avuto in passato la sifilide, curata con pennicilina, e dopo la cura anticorpi igm diminuiti notevolmente, e igg positivi (lo restano quasi sempre) ma diminuiti.
qualche mese fà ho avuto anche un pelo incarnito sulla parte pubica, non sul pene, potrebbe essere la causa di tutto ciò??? ho un po di paranoie ....

grazie per la disponibiltà
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
VALENZA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
salve,
i linfonodi si ingrossano in risposta ad uno stimolo di tipo infiammatorio dell'area che drenano, per sedi magari lontane.
Ilinfonodi inguinali drenano per tutto l'arto inferiore, per cui un episodio infettivo/irritativo avrebbe potuto procurarli.
Se ha paura delle MST , tra le più comuni, quella che provoca più frequentemente linfoadenopatia dolente è l'herpes. Direi che sarebbe opportuno affrontare il problema (anche solo per essere tranquillizzato) col suo dermatologo di fiducia

Saluti
[#2] dopo  
Utente 242XXX

Iscritto dal 2012
i linfonodi non mi danno dolore, potrebbero essere rimasti ingrossati dalla precedente infezione da sifilide????
[#3] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
VALENZA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Direi che, per quanto non impossibile, è quantomeno improbabile

saluti
[#4] dopo  
Utente 242XXX

Iscritto dal 2012
esami dell'emocromo, tuuti nella norma, e hiv 1-2 negativi, domani ci saranno quelli della lue........... il dermatologo m'ha detto che sotto la pianta del piede dovrebbero essere dei funghi , da trattare con una crema.
m'ha detto che avendo una muscolatura molto tesa ed essendo magro, sono più percettibili i linfnodi, ho anche una piccola infiammazione al tendine dell'inguine, per la quale sto prendendo dell'OKI , prescrittomi dal mio medico curante
[#5] dopo  
Utente 242XXX

Iscritto dal 2012
ritirati esami :

VDRL 1/2
TPHA POSITIVO
IGM 0,30
IGG 10,00

AD AGOSTO ERANO

VDRL 1/8
IGM 0,30
IGG 4,60