Utente 228XXX
Salve, sono un ragazzo di 22 anni e ho un problema di scarso desiderio sessuale. Sono fidanzato da 1 anno e tre mesi con la mia ragazza ma non abbiamo mai avuto rapporti sessuali: al massimo ogni tanto dei preliminari, anche se devo dire che se stimolo lei per farla eccitare a me non succede quasi nulla perchè spesso ho la testa altrove: solo alcune volte c'è un'erezione, ma debole. Tuttavia non riesco ad isolarmi e l'erezione dopo poco tende a sparire. Se stimolato, non mi accade nulla e se presente un'erezione, al momento dei preliminari fatti su di me o già prima al pensiero perdo l'erezione. E il fatto che sia io che lei siamo vergini peggiora la situazione.

Mi sono rivolto da un'andrologo dove mi ha chiesto se ho l'erezione spontanea e io quella c'è l'ho la mattina al risveglio e ha detto che il fattore è solo psicologico. Ha notato che soffro di variococele ma ha detto che il variococele non incide sulla libido.

Ho fatto uso tempo fà della Maca, un prodotto erboristico che già dopo 30-40 e soprattutto dopo circa 60 giorni l'assunzione costante ho notato che facevo preliminari più spesso con la mia ragazza e provavo maggior piacere se stimolato, con una migliore erezione e un generale piacere. Al momento dell'eiaculazione lo sperma aumenatava giorno dopo giorno. Lo diceva anche la mia ragazza di questa cosa. Quando ho sospeso l'uso sono tornato punto e a capo.

Mi sono rivolto anche da uno psichiatra e ho iniziato la cura farmacologica con Escitalopram, antidepressivo per la depressione, e l'Alzprazolam per l'ansia. Gli antidepressivi e credo gli ansiolitici provocano un calo della libido, di certo non di grande aiuto.

Non trovando interazione della Maca con i farmaci di cui faccio uso, vorrei riprendere l'assunzione dell'integratore di Maca. Può portarmi problemi l'uso di questo integratore sospendendolo a intervalli regolari?

Ora non sò quanto possa incidere una buona alimentazione sulla libido, ma dato che mangio pochissima verdura e poca frutta e mangio spesso carne e cibo spazzatura vorrei sapere se una dieta equilibrata può incidere positivamente sulla sfera sessuale.

Dato che la Maca è una pianta ricca di Vitamine (A,B1,B2, B12,C,D,E) e flavonoidi, aminoacidi e acidi grassi essenziali, minerali (Calcio, fosforo, ferro, iodio, magnesio, potassio, rame, zinco), steroli (stigmasterolo, sitosterolo, campesterolo, ergosterolo) e tannini, carboidrati e proteine, lipidi e fibre, credo che queste sostanze si possono assumere anche in diversi altri cibi, magari non ci sono frutti o verdure che contengono così tanto potere nutrizionale, ma mangiando più cibi sani si potrebbe a mio parere avere un simile effetto, magari con un incremento del desiderio sessuale. Poi chiedo a voi che siete medici e di certo ne sapete più di me.

Poi volevo sapere se un'attività sportiva, come fare il ballo latino-americano che a me piacerebbe imparare, può essere d'aiuto sia a livello psicologico che fisico per incrementare il desiderio sessuale, dato che già soffro di depressione e ansia e sono molto stressato.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

visti i grossi successi avuti con l'integratore di cui ci ha parlato , continui ad assumerlo. Certo che una buona alimentazione e un'attivita fisica costante è preventiva per qualsiasi patologia. Eventualmente un supporto psicosessuologico sarebbe un buon sostegno.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

oltre alle corrette indicazioni già ricevute dal collega che mi ha preceduto, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questo problema, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/226-desiderio-sessuale-fare-viene-mancare.html .

Un cordiale saluto.