Utente 247XXX
Salve,
vi contatto per avere delucitazioni sui miei difetti visivi. In effetti sono interessata a partecipare al concorso della guardia di finanza - allievo maresciallo.
La prova psicofisica prevede anche la visita oculistica. In particolare il bando di concorso concorso recita quanto segue:

1) per i candidati che concorrono per il contingente ordinario:
- uguale o superiore a complessivi 16/10 e non inferiore a 7/10 nell’occhio
che vede meno, raggiungibile con correzione non superiore alle tre diottrie
anche in un solo occhio;


E qui viene il bello. Secondo la mia ultima visita medica i parametri sono:
occhio destro: -4.75 / -0.70 - ax 110
occhio sinistro: - 3.00 / -2.00 - ax 70

Secondo quando dice il bando di concorso.. sono idonea??

Vi prego rispondermi quanto prima
Grazie
Sara
[#1] dopo  
Dr. Antonio Pascotto
52% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2001
Prenota una visita specialistica
Cara Sara,

Purtroppo non ci siamo! Il Suo difetto visivo è di circa 5 diottrie in occhio destro e quattro diottrie di "equivalente sferico" in occhio sinistro. Quindi, in entrambi i casi, supera le tre diottrie previste come limite minimo nel bando di concorso.

Per risultare idonei, comunque, è ammessa la chirugia refrattiva: può avere il vantaggio di superare il concorso e... liberarsi dagli occhiali.

Buona serata!