Utente 236XXX
salve, mi capita spesso utlimamente di avere strane sensazioni sul cuore, battiti strani, come se il cuore si spostasse in laterale, a volte un tuffo. La frequenza cardiaca è normale ma sentito il battito intenso ,più potente. in questo periodo prendo Citalopram per l'ansia ma a volte queste sensazioni sono così repentine che sembrano slegate ad una base di pensiero ansioso. Attribuisco anche la colpa all'aria nello stomaco che soprattuto quando mi sdraio sembra vada ad infastidire in qualche modo il cuore. (Ultimo controllo cardiogramma e ecocuore risalente al Marzo 2010; tutto regolare)
Resto in attesa di qualche consiglio.saluti,grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
E' probabile che si tratti di banali extrasistoli. Se non sono direttamente correlate allo stato ansioso ed è possibile che lo siano, sicuramente l'ansia l'accentuano. Cerchi comunque di tranquillizzarsi perche non sono espressione necessariamente di qualcosa che non va nel suo cuore, come del resto le è stato riferito dal cardiologo di fiducia.
Cordialità