Utente 249XXX
Gentilissimi Dottori,
sono la mamma di una bimba di cinque mesi.
In data 24 aprile, abbiamo effettuato il richiamo della vaccinazione esavalente+pneumococcico.
Lo stesso giorno la bambina ha sofferto un po' di inappetenza, ma la temperatura corporea è rimasta nella norma.
Il giorno dopo, ha avuto una scarica di diarrea molto abbondante e, man mano che passano i giorni, queste scariche aumentano, sia di quantità che di frequenza.
Oggi, per esempio, ne ha avute cinque. La consistenza è cremosa, quasi liquida, e il colore è giallo-senape.
Al primo appuntamento per il vaccino, a due mesi di vita, dopo lo stesso ha avuto gli stessi problemi. Il pediatra ha ipotizzato che si trattasse di un'infezione alle vie urinarie, ma non è stato così. La bimba ha solo dimostrato un'intolleranza al lattosio, infatti siamo passati alla somministrazione del latte di soia. Ma probabilmente questa è un'altra storia.
Dopo un mese di fermenti lattici e analisi, la bambina ha trovato un equilibrio direi perfetto... Le evacuazioni erano costanti una volta al giorno, ha ricominciato a metter su qualche etto e la consistenza delle feci era perfetta, considerando che al quarto mese di vita abbiamo iniziato lo svezzamento con crema di riso, frutta e biscottino nel latte.
Tutto procedeva bene ma, in concomitanza della nuova vaccinazione, è tornato il disturbo della diarrea.
Il pediatra mi ha consigliato di farle assumere fermenti lattici in attesa di un miglioramento, ma da ieri la situazione non accenna a migliorare, anzi, peggiora.
L'urinocoltura e l'esame delle urine sono nella norma, per questo sono davvero molto confusa e preoccupata.
Possibile che, sia questa che la scorsa volta, questi episodi di diarrea siano imputabili alla vaccinazione? Potrebbero queste scariche essere un effetto collaterale del vaccino? Cosa mi consiglia di fare per risolvere questa situazione?
La ringrazio in anticipo per l'attenzione e attendo una Sua risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Cerca nel dizionario medico il significato di

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti
52% attività
4% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Gentile Mamma,
tra le reazioni alla vaccinazione suddetta, è contemplata anche una breve reazione diarroica.
il consiglio tuttavia è nel caso di persistenza della diarrea, di eseguire una ricerca virus e batteri nelle feci.
la terapia fondamentale si basa sulla reidratazione per os, con particolare attenzione alle perdite con le feci
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 249XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio di cuore per avermi tranquillizzata.
Oggi sembra andare meglio, anche se questa mattina c'è stato un episodio di rigurgito abbondante dopo la prima poppata.
La aggiornerò qualora dovessero verificarsi peggioramenti, ma spero vivamente di non doverlo fare.
Ancora grazie per il gentilissimo e celere consulto!
[#3] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti
52% attività
4% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
D'accordo
un saluto
[#4] dopo  
Utente 249XXX

Iscritto dal 2012
Egregio dottore,
Le scrivo nuovamente per riferirle che, nonostante la bimba stia assumento i fermenti lattici giornalmente, la composizione delle feci non è cambiata.
Ha circa 2 (o massimo 3) evacuazioni al giorno, ma le feci sono ancora abbastanza morbide e presentano del muco (ma non sangue) della consistenza di una chiara d'uovo.
Come le avevo detto nel messaggio precedente, la bimba è intollerante al lattosio, non assume alimenti a base di glutine e la nutro con latte alla soya. Avendo iniziato lo svezzamento, mangia un po' di frutta, crema di riso con brodo vegetale e pappa lattea alla frutta, su indicazione del pediatra.
Considerando che la pappa lattea contiene una percentuale di lattosio, potrebbe essere stata questa a determinare un peggioramento? Nel dubbio l'ho sospesa da ieri, ma ad oggi la bimba presenta ancora questo tipo di evacuazioni.
Ciò che mi lascia perplessa è il fatto che, prima del vaccino, malgrado assumesse comunque la pappa lattea, le feci si presentavano regolari e normalissime... Ormai è passata una settimana dal richiamo del vaccino, e le feci sono ancora eccessivamente cremose e striate di muco.
La bimba però cresce e non ha dolori o fastidi... Non so cosa pensare... La ringrazio nuovamente.