Utente 233XXX
Gentili medici,
sono un ragazzo ed ho 21 anni, mi scuso ma scrivo nuovamente nel giro di pochi giorni ma sono molto preocuppato. Da circa 15 giorni ho dei dolori al petto che variano. Nella maggiorparte delle volte sento delle fitte tra l'ascella e il petto nella parte sinsitra. Altre volte il dolore si estende su braccia, spalle e parte alta della schiena sinistra. Mi è anche successo di dolori al petto proprio al centro. Sono andato dal mio medico che mi disse un muscolo del petto infiammato. Qualche giorno dopo sono andato al PS preocuppato e mi hanno fatto un rx toracico, ecg e esami del sangue. Tutto nella norma tranna il potassio un pò basso. Sono cmq molto preocuppato perchè ho ancora questi dolori / fastidi e ho paura si tratti di qualcosa al cuore. Anche perchè l'ecg non era sotto sforzo. Inoltre mi sento sempre molto debole e mi gira la testa. Soffro di insonnia perchè ho paura ad addormentarmi. La pressione la provo spesso ed è sempre normale ( 65 / 70 - 115 / 125 ). Sono cmq molto preocuppato mi possa venire infarto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Purtroppo contro le nostre paure non c'e' visita medica o esame strumentale che regga...l'importante e' controllarsi regolarmente seguendo le indicazioni del proprio medico curante e fare la giusta prevenzione, il rischio e' l'ipocondria. Stia sereno, Ugo