Utente 250XXX
salve sono un ragazzo di 24 anni da circa 2 anni ho avuto delle perdite trasparenti biancastre dal pene e dopo diversi tamponi eseguiti con esiti errati in quanto dopo la cura dell'antibiogramma nn risolvevo il problema, mi è stata diagnosticata la clamydia. Ho eseguito una cura con ribotrex; 2 compresse in un unica seduta e poi dato che i sintomi nn erano spariti del tutto dopo una settimana ne ho prese una al giorno per 3 dì..!! credevo di aver risolto il problema, ma sto notando che al mattino oppure dopo una corsetta una piccolissima gocciolina c'è sempre. Da cosa puo dipendere?? che controlli devo fare ancora?? è normale che ci siano qst goccioline al mattino o dopo attività fisica?? grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,in assenza di sintomatologia durante la minzione e/o l'eiaculazione,il sintoma riferito va considerato banale,ma non va sottovalutato.Le consiglio di eseguire uno spermiogramma con coltura ed una ecografia prostatica oltre che sottoporre la partner ad un routinario controllo.Le raccomanderei di non spremere il pene per evidenziare la eventuale secrezione,in quanto, con il trauma,potrebbe procrastinare il fenomeno stesso...Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 250XXX

Iscritto dal 2012
prima di quest'ultima cura avevo un po di bruciore durante la minzione; adesso sembrerebbe risolto. Comunque in settimana farò questi accertamenti e le farò sapere..!!Grazie della disponibilità!!
[#3] dopo  
Utente 250XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno.
Come da lei consigliato ho eseguito una ecografia prostatica ed è risultata la prostata lievemente ingrandita 43x29 mm con ecostruttura finemente e diffusamente disomogenea ipoecogena-prostatite.
Lieve ingrandimento delle vescicole seminali.


Il dottore mi ha detto che comunque la vescica la svuoto completamente quindi perdite di urina non ce ne possono essere.
Cosa mi suggerisce di fare??
Grazie
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...aggiorniamoci dopo lo spermiogramma con coltura,ricordando che la prostata produce il 50% del liquido seminale...Cordialità.
[#5] dopo  
Utente 250XXX

Iscritto dal 2012
Dottor Izzo buongiorno!!
Questa mattina ho ritirato il referto della coltura del liquido seminale.

Esame /ricerca GERMI COMUNI

Risultato NON SVILUPPO DI BATTERI E LIEVITI


Che cosa mi consiglia di fare??
Le perdite anche se in piccola quantità sono sempre presenti.
[#6] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...il quadro clinico si sta risolvendo in senso favorevole.Non resta che eseguire uno spermiogrmma e rivalutare complessivamente il tutto.Cordialità.
[#7] dopo  
Utente 250XXX

Iscritto dal 2012
A me nn sembra si stia risolvendo molto la situazione dato che sono piu di 3 anni che ho questo problemino.

Quando ho fatto il primo tampone uretrale e queste perdite erano presenti in quantità elevata, anche in quel caso non era stato trovato alcun tipo di germe comune.
Volevo sapere se avrei dovuto specificare che questa coltura dello sperma doveva essere un controllo specifico per la clamidia o questa è compresa nei germi comuni??

Grazie della disponibilità
[#8] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...per la chlamydia ed il mycoplasma è necessario ricorrere alla PCR.Cordialità.