Utente 161XXX
Buonasera,
vorrei chiedervi dei consigli, anche se so che amagari vi sembrerà una domanda stupida. Ho il ciclo in ritardo di 4 giorni, nulla di preoccupante, considerando anche il fatto che sono irregolare. Ora, però, sto inziando a farmi qualche paranoia..il mio ultimo ciclo è stato a inizio maggio e a fine aprile avevo fatto petting col mio ragazzo, o meglio dovrei dire ex..masturbazione reciproca, nessun problema. Lo stesso è successo verso il 10 maggio, unica e ultima volta, nessun sfregamento tra i due organi, stimolazione del clitoride, mani pulite, ecc .Ora direte "dove sta il problema?" il problema è che ricordo che una volta mi sono ritrovata parte della coscia (dietro, più vicino al sedere) bagnata, non saprei dire se di liquido seminale o di liquido mio..e ora, nella confusione, non riesco a ricordare se fosse risalente all'ultima volta o ad aprile..comunque, nel momento in cui me ne sono accorta indossavo gli slip e non mi pare raggiungesse le mie parti intime. Ora, anche se le avesse raggiunte, direi di poter esclduere una gravidanza no? Grazie e scusate l'idiozia della domanda. Nel frattempo devo aggiungere che il clima è cambiato, sto preparando degli esami per l'università mi sono lasciata col mio ragazzo e credo che ciò potrebbe influire sulla regolarità del ciclo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,nelle modalità riferite,è fantasioso pensare alla possibilità di una gravidanza,impossibile da ottenersi senza una penetrazione.Si concentri sui prossimi esami.Cordialità.
[#2] dopo  


dal 2015
Dottor Izzo, La ringrazio per la Sua disponibilità. Anche io la penso come Lei, ma preferivo avere comunque il parere di un esperto. Grazie ancora!