Utente 992XXX
Salve dottori,
vi espongo in breve il mio "problema".
Ho inziato da qualche mese delle sedute di luce pulsata al viso, ora visto l'arrivo dell'estate e quindi del gran sole il dottore mi ha "consigliato" di interrompere il trattamento e mi ha proposto un altro tipo di laser che secondo lui non crea problemi di "macchie" e comunque di utilizzare quotidianamente una protezione..
Ora io volevo sapere è possibile che una luce pulsata possa creare problemi e un laser no?
Lo potrei fare lo stesso se metto sempre la protezione? anche perchè di certo non mi espongo subito al sole.
Si "perdono gli effetti se per questi mesi stivi lo sospendo e faccio magari la ceretta?
Un ultima cosa quale protezione mi consigliate? c'è ne è qualcuna in particolare per il viso e soprattutto per pelli sottoposte a trattamenti di luce pulsata e soprattutto da poter mettere anche sotto un po di trucco?
Vi chiedo scuse per le tante domande e Vi ringrazio anticipatamente per la risposta.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
alla prima domanda rispondo che è possibile. Ad esempio un laser q switched a 1064 nm può essere utilizzato anche d'esatte, mentre solitamente la luce pulsata è più rischiosa poiché cede maggior calore ai tessuti, in parole povere "scalda" di più la pelle. Naturalmente è un discorso generale: un cattivo laser può fare più danni di una buona luce pulsata.
Per la seconda parte della domanda la risposata è meno sicura. Certamente a livello teorico se lei ha fotocoagulato definitivamente un pelo, cioè lo ha colto in fase anagen con un apparecchio idoneo, il pelo non dovrebbe più ricrescere. Facendo la ceretta però dovrà poi aspettare la ricrescita dei peli e questo potrebbe rendere meno efficiente l'esito del trattamento, cioè richiedere più sedute.
In generale - per quanto riguarda la protezione solare - noi dermatologi in concomitanza di trattamenti laser o IPL, raccomandiamo l'utilizzo di un 50+ acquistato in farmacia (le marche naturalmente non le possiamo dire). L'abbronzatura mal si concilia con i trattamenti laser o IPL quindi è necessario aspettare di averla persa completamente prima di intraprendere nuove sedute.Sempre in farmacia potrà trovare compatti colorati con filtro 50+
Cordiali saluti