Utente 257XXX
Buogniorno a tutta la comunità di MedicItalia, scrivo per chiedere un parere su una situazione molto curiosa a mio modo di vedere.

Sin da piccolo, riscontro un fastidioso prurito nella parta interna del piede destro (dove si calcia la palla di piatto per intenderci...) in momenti della giornata assolutamente casuali ma spesso quando alla sera tolgo le scarpe dopo la giornata.
Il prurito dura circa 10-15 minuti e poi passa.

Osservando la zona interessata si notano delle venette che risaltano un pò, forse leggermente di più rispetto alla stessa parte ma dell'altro piede.

Cosa potrebbe essere?? Dopo 21 anni ho deciso di dar peso a questo fastidio. Vorrei escludere si tratti di qualcosa legata al diabete avendo padre insulino dipendente e una familiarità con tale patologia molto elevata.

Grazie per i consigli.
[#1] dopo  
Dr. Serafino Ciancio
24% attività
0% attualità
12% socialità
COPERTINO (LE)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
questo prurito non fa diabete.

il diabete insulinodipendente non è ereditario mendelianamente, ma nell'ambito di alcni istotipi è più frequente.
Il prurito locale, fin quando è coperta l'area che prude, non viene avvertito.
Può trattarsi di un prurito da pressione, che esiste e come!
Provi a medicarlo con la budesonide o - ad alcuni piace- si gratti serenamente.