Utente 132XXX
Buongiorno, sono a richiedere un consulto per me e il mio compagno. Ho 33 anni e lui 30 . Non abbiamo ancora pensato ad avere figli convinti che ci fosse ancora tempo. Il problema e' che il mio ragazzo è stato operato di varicocele nel 2004 ed ora ha fatto uno spermiogramma di controllo con i seguenti dati:
VOLUME: 6,5
PH 7.2
NR. PER ML: 22X10 ALLA SESTA / ML
NR. TOT. 143X10 ALLA SESTA
MOTILITA':
RAPIDI 20%
LENTI 25%
NON PROGRESSIVI 15%
IMMOBILI 40 %

MORFOLOGIA:
NORMALI 8%
ANOMALIE DELLA TESTA 52%
ANOMALIA PEZZO INTERMEDIO 10%
ANOMALIE CODA 15%
INC. OTOPIASMATICHE 15%

CELL. TONDE 2X10
LEUCOCITI 500.000

Il suo medico gli ha consigliato di congelare gli spermatozoi visto che è peggiorato molto negli ultimi anni . Comunque ha fatto una visita dall'andrologo che invece gli ha detto di star tranquillo e che se entro 1 anno e mezzo non abbiamo figli allora dovremo prendere in considerazione la fecondazione in vitro. Noi tra l'altro non pensavamo ancora di mettere su famiglia ma anche la mia ginecologa ha detto di iniziare a provarci subito perché anche se venisse naturalmente non viene subito di certo. Voi cosa mi consigliate? Tra l'altro io ho già 33 anni e se alla fine dovessimo avvalerci della fecondazione assistita mi hanno detto che più aumenta l'età meno è probabile che rimanga incinta. e poi è vero che ci vuole tempo ? Mi consigliate di iniziare a provarci subito?
Grazie Sara

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

se l'esame del suo compagno è stato fatto in ambiente dedicato ed aggiornato, risulta perfettamente all'interno dei normali parametri indicati dall'OMS.

Detto questo rimangono poi tutte le corrette osservazioni fatte sia dall'andrologo che dal suo ginecologo.

Se lei non ha problematiche ginecologiche, l'unico dato negativo potrebbe essere l'età ma meditate bene sul desiderio di avere un figlio perchè non è escluso che anche al primo tentativo lei rimanga gravida.

Di contro si raccomanda sempre agli over 30 di non aspettare le calende greche per maturare il desiderio di avere un figlio.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2006
La ringrazio per la risposta. Sono un po' piu' tranquilla. Certamente dovremo valutare bene la situazione vista appunto l'età ma almeno ora so che non è esclusa una gravidanza naturale.

Grazie ancora
Sara
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene, si ricordi comunque di ricordare al suo uomo di consultare sempre il suo andrologo, quello vero e reale, come lei sicuramente consulta periodicamente il suo ginecologo di riferimento.

Cordiali saluti.