Utente 258XXX
Salve vi ridico la mia storia avevo prob di erezione sono stato dalla androlo dopo aver fatto analisi del sangue e il dooppler i risultati sono stati per il doppler 3ore di erezione mentre le analisi sono tutti i valori nella media tranne l'omocisteina alta il medico mi h detto che avevo le pareti del pene infiammate e mi ha dato come cura l'acido folico e il cialis per un mese ho finito la cura e ho fatto sesso ma non ho avcuto la stessa erezione di quando assumevo il cialis l'ho avuta grazie all sesso orale e dopo aver raggiunto l'orgasmo dp 2 minuti nn ho avuto erezione per tentate di farlo di nuovo come mai?cosa mi dite e consigliate?e il cialis quindi che mi portava erezione?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Gentile lettore, la salute sessuale rispecchia molto lo stato di salute generale , avendo il suo andrologo escluso patologie di rilievo , la invito a calare di peso , a fare almeno mezzora al giorno di attività fisica di tipo aerobico, a smettere di fumare (nell'eventualità che avesse questo problema ), tenga sotto controllo l'omocisteina , ecc.
Continui il suo follow -up con fiducia presso il suo andrologo.

Distinti saluti.
[#2] dopo  
Utente 258XXX

Iscritto dal 2012
grazie mille quindi ma come mai pero senza cialis nn riesco ad aevre una buona erezione?
[#3] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Esiste una condizione di "sofferenza vascolare" di cui il sistema erettile è campanello d allarme ( vedi aumento della omocisteina ), segua i consigli del dott De Siati e consulti anche un cardiologo
[#4] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

la sua giovane eta' e' l'arma migliore per superare un ostacolo che ha probabilmente origini psicologiche, tuttavia prima di darle un consiglio definitivo apprezzerei avere gli esami del sangue completi oltre al referto dell'ecocolor doppler.

Un cordiale saluto
[#5] dopo  
Utente 258XXX

Iscritto dal 2012
Salve al doppler ho risposto con tre ore di erezione mentre i valori delle analisi sono tutti nella norma tranne l'omocisteina alta il medico dice che ho le pareti del pene infiamate causa alimentazione e sopratutto fumo puo essere? poi come mai col cialis riesco ad avere l'erezione mentre senza ho qualche problema sara psicologico il mio problema..grazie e cordiali saluti
[#6] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

stabilire che le pareti dei suoi vasi siano "infiammate" smenbra più un modo di dire che non una valutazion e medica. Non è possibile stabilire una diagnosi vascolare del genere solo sulla base del doppler e della omocisteina !
E' chiaro che con il cialis le sue erezioni siano migliori ! penso che possa essere presente anche un fatto emotivo, ansioso che frequentemente può inluenzare le prime esperienze sessuali in giovane età
cari saluti
[#7] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Mi associo a quanto le riferisce il dott. Pozza che una diagnosi di quel tipo e' priva di attendibilita' ancor piu' se fatta con l'ecocolordoppler. Si confronti anche con uno psicologo che probabilmente l'aiutera' a ridurre o a rinunciare all'uso del cialis.

Cordiali saluti