Utente 563XXX
Salve, mi chiamo Angela ed ho circa 35 anni.
Da circa 1 anno e mezzo ho scoperto di avere una tachicardia ventricolare , perciò il cardiologo che mi segue mi ha prescritto 1/4 di Tenormin compressa. Puntualmente dopo mezz'ora circa dall'assunzione di detta compressa, ho una sensazione di gonfiore del collo e della gola, anche se effettivamente non si nota nulla. In passato ho provato ad assumere il Congescor, ma il sintomo era lo stesso. Nello stesso periodo ho scoperto di essere intollerante alla Mepivacaina in seguito ad un'estrazione di un molare.Visto ciò ho fatto dei controlli presso il policlinico di Bari reparto allergologia, circa l'eventuale intolleranza ai farmaci.
Dopo avere testato antibiotici, antinfiammatori e anestetici, mi è stato consigliato di assumere il Macladin, il Mobic e la Lidocaina. E' risultato altresì che sono positiva al Nichel, al Cipresso ed all' Amisakis simplex. Secondo voi da che cosa potrebbe essere causata detta reazione? E che cosa mi consigliereste di fare o rivolgermi ?
Grazie! .

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non penso che lei abbia una tachicardia ventricolare da un anno e mezzo perche' tale aritmia e' mortale. Probabilmente avra' episodi di tachicardia sopraventricolare. Se lei ha quei sintomi che riferisce con l'assunzione di beta bloccanti e' opportuno che ne parli con il suo medico che sara' certamente in grado di modificarle la terapia.
Cordialita'
cecchini
[#2] dopo  
Utente 563XXX

Iscritto dal 2008
Salve Dr. Cecchini,
La ringrazio per la sua risposta esaustiva, ma volevo dirle che proprio ieri sera sono stata dal mio cardiologo al quale ho ripetutamente spiegato i miei sintomi e dapprima li ha valutati come sintomi ansiosi ed altro, e poi (ieri sera) mi ha detto di aumentare la dose di Tenormin da 1/4 a 1/2 compressa al giorno assumendola la mattina 1/4 e dopo pranzo un altro 1/4. Secondo lui la cura è quella giusta e che soprattutto dovrei essere meno ansiosa.
Lei cosa mi consiglia?
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Puo' darsi che abbia ragione, anche perche' lui la conosce e puo' visitarla.
Io posso solo inviare opinioni per via telematica e pertanto sono in questo senso certamente meno attendibile.
Arrivederci
cecchini
[#4] dopo  
Utente 563XXX

Iscritto dal 2008
Grazie di Cuore!