Utente 163XXX
Salve,domani dovrò ricoverarmi per sottopormi ad un intervento di settoplastica e turbinoplastica che si effettuerà il giorno dopo,la settimana dal 9 al 13 ho fatto una vacanza con gli amici in Spagna e ci siamo un po sbizzariti tra alcool ma il 12 ho fumato una canna con fumo ed erba,non fumo mai certe sostanze,volevo sapere se tutto ciò avrà delle controindicazione con l'anestesia,dovrò dirlo al medico? io ho 19 anni ma mi accompagneranno i miei genitori,se fanno gli esami tossicologici e trovano quella sostanza lo dicono solo a me o anche a loro?
e poi volevo sapere se sto male non mi operano? stanotte ero tutta la notte a diarrea e mi sono svegliato con mal di gola e un capogiro potente che ancora persiste...
grazie mille per l'attenzione,spero in una risposta veoloce

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Gentile utente buon giorno, se non si trova in buone condizioni di salute, lo deve riferire all'anestesista, poichè solo lui visitandola ed ascoltandola potrà decidere se ci sono i termini per rinviare l'intervento o meno. Così come dovrà riferire tutto il resto all'anestesista, cercando di parlargli da sola. Nel preoperatorio si eseguono solo esami di routine e non si ricercano sostanze stupefacenti o simili, pertanto stia tranquilla: se è la prima volta la cosa non ha grande importanza, se così non fosse la cosa potrebbe assumere altri connotati, perciò sia sincera con l'anestesista, è per la sua sicurezza.
Spero di essere stata chiara, saluti.