Utente 273XXX
ho tolto un nevo a giugno 2012 che dalla biopsia è risultato un melanoma in situ,ho fatto degli accertamenti che sono risultati negativi,ma ora ho scoperto un nevo sotto la pianta del piede, quanto è a rischio tenerlo? è consigliabile comunque toglierlo? cosa mi consigliate. grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
I nevi non sono mai "a rischio": o sono dei nevi o sono dei melanomi. Il melanoma nella stragrande maggioranza dei casi insorge su cute sana, solo occasionalmente insorge su di un nevo. Quindi in realtá é tutta la superficie cutanea a necessitare di periodico controllo, non solo il nevo - che sia plantare o del cuoio i capelluto.
Il consiglio é quello di fare periodici controlli dermatologici presso uno specialista di sua fiducia e di seguire le sue indicazioni.
Cordialissimi saluti