Utente 204XXX
Buonasera,
sono un ragazzo di 29 anni e l'ultimo mese e mezzo l'ho vissuto con molta ansia e stress perchè pensavo che avessi un melanoma dopo che il dermatologo mi aveva detto che dovevo togliere un nevo atipico.
In questo mese, pieno di ansia mi sono lasciato andare ed ho iniziato ad avere dolori in tutto il corpo, spalle, reni, fianco destro e all'addome superiore destro e sinistro. Dopo che ho ricevuto la notizia che il nevo tolto era benigno mi sono tranquillizzato ma alcuni dolori non sono passati.
Da dieci giorni ho ripreso ad andare in palestra e fare un po di corsa, 3 volte a settimana per 30 minuti, faccio una vita tranquilla, non fumo, non bevo alcolici tranne qualche volta un paio di bicchieri alle feste, l'ultima volta che ho bevuto alzando il gomito è stata l'anno scorso a dicembre, non mi drogo e non ho rapporti occasionali. L'altro giorno sono andato dal medico di base e gli ho detto tutte queste cose, mi ha visitato, il cuore ha detto che va bene, così come la pressione 120-75, tastandomi l'addome mi ha riscontrato una colite, gli ho detto che sentivo dolore all'addome superiore destro e al fianco destro, i dolori che avverto non sono forti, però alcune volte vanno e vengono, altre volte li devo sopportare molto tempo, la sera se dormo sul lato destro sento un po di dolore.
Leggendo su internet ho pensato che fosse il fegato, poi ho letto che se ho le sclere degli occhi gialli vuol dire che ho qualcosa che non va a livello del fegato, mi sono controllato gli occhi ed ho visto che le sclere sono un po gialle, sono andato ritornato dal medico, mi ha controllato gli occhi ma ha detto che sono solo un po gialle e non è nulla di preoccupante, mi ha detto di stare tranquillo perchè gli esami del sangue tra cui quelli del fegato, avendoli fatti il 28 di agosto sono tutti nella norma non c'è da preoccuparsi, mi ha dato l'integratore neo carmi e da due giorni dopo aver preso una compressa prima di pranzo e prima di cene, successivamente ho molta flatulenza. L'urina è normale, le feci sono anch'esse normali, tranne l'ultime due volte che sono andato di corpo le ho riscontrate un po verdi, ma forse questo è dovuto perchè ho mangiato troppi broccoli e verdure, ieri però ho avuto un po di diarrea ed ho avuto anche un po di dolore nella zona anale recentemente (un paio di giorni), cosa che oggi non si è presentata.
Devo fare indagini più approfondite? Naturalmente essendo un tipo ansioso penso già al peggio...
Vi metto i link dei miei occhi:
occhio dx
http://imageshack.us/a/img29/8527/occdx.png
http://imageshack.us/a/img825/3234/occdx1.png
http://imageshack.us/a/img820/5636/occdx2.png
http://imageshack.us/a/img208/9071/occdx3.png

occhio sx
http://imageshack.us/a/img593/3691/occsx.png
http://imageshack.us/a/img825/4867/occsx1.png
http://imageshack.us/a/img202/6264/occsx2.png
http://imageshack.us/a/img825/1844/occsx3.png

Ringrazio a tutti per i vostri interventi.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Lo stress subito le ha fatto insorgere un quadro di colopatia funzionale (colon irritabile).

Per quanto riguarda le sclere, consideri che la visione di foto può essere fallace,
al contrario basta eseguire il dosaggio ematico della bilirubina totale e frazionata per avere contezza di eventuale ittero e delle sue caratteristiche.

Cordialmente
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente 204XXX

Salve dottori,
questa mattina ho ritirato le analisi del sangue per sapere se è ittero oppure no, vi allego gli esiti dei referti che ho ritirato
http://imageshack.us/a/img7/4748/74557275.jpg
http://imageshack.us/a/img832/5031/64638502.jpg
http://imageshack.us/a/img51/7044/94119128.jpg
http://imageshack.us/a/img39/9189/16135406.jpg
http://imageshack.us/a/img20/2319/23794035.jpg

Gli ultimi esami li avevo fatti il 28/08 di questo anno e confrontandoli con quelli che sono andato a ritirare oggi, ho potuto notare una differenza in leggero aumento per quanto riguarda la bilirubina tra quelli di oggi e quelli di due mesi fa.
Vi metto alcuni dei dati fatti due mesi fa

trasaminasi alt 19
transaminasi ast 23
gamma glutammil ggt 13

bilirubina frazionata:
bilirubina tot. 0,51
bilirubina dir. 0,17
bilirubina ind. 0,34

Mi sono dimenticato di dire nel precedente messaggio che oltre ad aver accumulato molto stress dovuto all'ansia, verso il 10-15 di settembre ho subito un infortunio giocando a calcio, stiramento o strappo al flessore, ematomi non se sono comparsi, però i giorni a seguire notai un rigonfiamento al flessore.
Vorrei sapere se dai dati delle analisi devo proseguire con delle indagini oppure mi posso mettere l'animo in pace e stare tranquillo.
Saluti.

[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
<<Vorrei sapere se dai dati delle analisi devo proseguire con delle indagini oppure mi posso mettere l'animo in pace e stare tranquillo.>>

La risposta è SI.

Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it