Utente 220XXX
Buonasera!
da due mesi e mezzo ho la vulva gonfia. Il gonfiore è sulla parte sinistra, nell'orefizio vaginale, dove inizia il piccolo labbro sinistro che gonfia fino ad impedirmi di camminare a volte. Ma il gonfire si estende a tutta la vulva quasi sempre da due mesi e mezzo.
Ho già fatto tre visite ginecologiche da tre diversi ginecologi e non sanno darmi spiegazioni. Escluse varici vulvari (sono stata anche da un angiologo), risulto negativa al tampone vaginale per candida, esami del sangue tutto ok.
Non ho altri sintomi a livello cutaneo se non il gonfiore, nessun bruciore, prurito..nulla! Le prime settimane urinavo continuamente anche la notte ma esame delle urine ed urinocoltura non hanno rilevato nulla. Ma adesso non urino più spesso ma quando è molto gonfia devo concentrarmi per urinare.
Non sono ancora stata da un dermatologo.
Ma può mai essere un'allergia a qualcosa?
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Potrebbe certamente essere una ipotesi da prendere in considerazione.
Nel caso una buona anamnesi unita all'esame obiettivo, e successivamente ai test allergometrici, dovrebbero orientare.
Ovviamente tutto ciò nell'ambito di una visita dermatologica accurata.
cordialità