Utente 187XXX
Buongiorno, gentili dottori, nell'agosto 2010 a seguito di un intervento in laparoscopia per plastica anti reflusso, in sede ombelicale mi si è formato un laparocele con porta di 1cm, dove era apprezzabile la fuorisciuta dei visceri anche al solo tatto.

Il mese successivo sono stato sottoposto ad una plastica con posizionamento dei una rete, i successivi controlli ecografici e musco tendinei evidenziano dopo manovra di valsava sempre il sacco erniario ma ovviamente contenuto dalla rete, il chirurgo mi ha detto che è normale.

Il mio problema è il seguente, soffrendo di colon irritabile, aria, gonfiore, meteroismo etc,,, accade talvolta che quando i fastidi sono più importanti, in sede della rete senta un dolore (non fortissimo) di tipo sordo e costante, è possibile che un alterata motilità possa darmi questa fastidiosa conseguenza?
grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alberto Emiliano Baccarini
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Sì potrebbe essere possibile, in caso di aderenze post intervento. Comunque essendo questa domanda di pertinenza di chirurgia generale e nello specifico di chirurgia addominale, si rivolga nuovamente a chi l'ha sottoposta a intervento magari dopo aver eseguito un'ecograafia mirata. Saluti