Utente 239XXX
Gentili medici,
perdonate la banalità delle mie domande, ma in effetti ho le idee poco chiare sulla glicemia e vorrei finalmente capire come comportarmi.
- Quante ore di digiuno occorrerebbe osservare prima del prelievo?
- E' vero che dopo digiuno prolungato il valore può risultare falsato?

Quanto a me, due giorni fa dovevo fare il prelievo, ma per un disguido ho ritardato e l'ho eseguito lo stesso dopo poco oltre 13 ore di digiuno ed avevo glicemia bassa, sotto la soglia.
L'ho ripetuto stamattina con digiuno di 9 ore esatte ed il risultato era di 77.
Anche 6 mesi fa avevo effettuato il prelievo due volte dopo digiuno abbastanza lungo ed i risultati erano 62 dopo 13 ore di digiuno e 78 dopo quasi 12 ore.
Secondo voi i valori sono normali?

Vi ringrazio in anticipo e vi auguro un buon fine settimana.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Il prelievo va fatto al mattino a digiuno, dopo normali comportamenti alimentari della sera prima.

Laddove dovesse occorrere sarà utile studiare in maniera "ordinata e codificata" il bioritmo glicemico.

Saluti