Utente 283XXX
Gentilissimi,
a seguito di un rapporto a rischio, ho effettuato in ospedale, tre test per la ricerca degli anticorpi HIV, il primo a 20 giorni, il secondo a 76 e l'ultimo a 90 giorni. Risultato: negativo.
Pongo a voi una domanda: in caso di coinfezioni HIV + HCV contratte dal suddetto rapporto, il periodo finestra per la formazione degli anticorpi HIV potrebbe essere maggiore di 90 giorni? Si può in questo caso avere una sieroconversione tardiva?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Direi che in virtù di questi test e del tempo di latenza dopo l'ultimo rapporto sessuale a rischio, Lei può stare assolutamente tranquillo. Incaso di ulteriori dubbi, sarà sempre utile ascoltare il parere diretto di un venereologo (esperto delle Malattie sessualmente trasmissibili)


carissimi saluti
[#2] dopo  
Utente 283XXX

Iscritto dal 2013
Gentilissima Dott.ssa,
grazie per avermi risposto.
Volevo però informarla che nel laboratorio dove ho eseguito le analisi mi hanno detto che per essere certi al 100% del risultato, bisogna ripetere il test a 180 gg.
Ho chiesto se i test eseguiti erano di IV generazione e se avevano già riscontrato sieroconversioni dopo i 90 gg.
Ad entrambe le domande ho ricevuto un secco "SI".
Mi rendo conto che la cosa migliore è rivolgersi ad un venereologo, ma nel frattempo, se possibile, volevo un suo gentile parere su quanto mi è stato detto e se per lei è possibile che gli anticorpi si formino dopo 3 mesi da un rapporto a rischio.
Grazie


[#3] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Difatti caro Utente le ho detto che deve stare assolutamente tranquillo

Ovviamente da una sede telematica capirà che Il nostro parere non può essere definitivo
Pertanto da qui sempre il rimando a riferirsi al medico direttamente

Ancora saluti
[#4] dopo  
Utente 283XXX

Iscritto dal 2013
Mi scusi ma perchè l'infermiere mi ha detto di ripetere il test a 180 gg?
Secondo lei è corretto?
Grazie
Saluti
[#5] dopo  
Utente 283XXX

Iscritto dal 2013
Scusi un'ultima domanda.
Sempre a 90 gg ho eseguito test per la sifilide, metodo immunoenzimatico, sul referto è riportato quanto segue:
S-Ab ANTI - T-Pallidum Totali: negativo
S-Ab ANTI - T- Pallidum IgM: negativo
S-TPHA:negativo

Questo risultato è definitivo a 90gg o devo ripeterlo?
Qual'è il periodo finestra per la sifilide?
Grazie
[#6] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Direi da ciò che leggo che possa stare tranquillo per la Sifilide
Ascolti sempre il parere del suo medico ovviamente!
ancora saluti