Utente 285XXX
Salve,
Ho 66 e soffro di una forte miopia, ho fatto vari controlli alla vista anche perché vedo a zig zag i bordi delle cose, quali OCT e Angiografia a Fluorescenza, da quest'ultima è emerso che nell'occhio DX c'è una coroidosi miopica con presenza in sede extrafoveale di area iperfluorescente da probabile neovascolarizzazione sottoretinica; nell'occhio SX Coroidosi miopica.
Ho paura di una probabile cecità cosa posso fare? Grazie per la cordiale risposta
An
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
ma intanto deve pensare che oggi le NEOVASCOLARIZZAZIONI si curano Bene e perfettamente
vada con fiducia dal suo medico oculista
le parlerà anche dei farmaci anti VEGF