Utente 789XXX
Salve,
soffro di acne nodulo cistica da svariati anni. Dopo essermi sottoposto a tutte le cure topiche e antibiotiche con relativo insuccesso, il mio dermatologo ha optato per la cura con isotretinoina orale. Siccome peso 63Kg, ho assunto, sempre sotto prescrizione medica specialistica, 30mg al giorno (0,5mg pro Kg). Il tutto è durato circa 24settimane, ma per via del dosaggio non sono riuscito a raggiungere il dosaggio cumulativo di 150mg pro Kg. Così ho ripetuto il trattamento l'anno successivo superando di poco il mio dosaggio cumulativo ideale. Purtroppo la mia acne a distanza di 5 mesi dalla fine della terapia è tornata, dunque il mio dermatologo mi ha proposto un nuovo ciclo di isotretinoina con stesso dosaggio. Mi chiedevo:
-è possibile che l'insuccesso della terapia sia dovuto al fatto che il dosaggio cumulativo avrei dovuto raggiungerlo nell'arco delle 24 settimane, invece che protenderlo nel doppio del tempo?
-ricominciare un nuovo ciclo significa raggiungere nuovamente il mio dosaggio cumulativo ideale?
-sono rari casi come i miei in è richiesto più di un ciclo di terapia per avere risultati concreti e duraturi?
Cosa mi si può consigliare? Ringrazio fortemente per il servizio offerto.
Cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
Il dosaggio cumulativo totale di 150 mg per kg di peso é una conditio minima secondo molti specialisti. Poi, purtroppo, nonostante questo obiettivo venga raggiunto talora si hanno mancate o parziali risposte al trattamento, come per tutti i farmaci. Non credo sia dovuto al fatto che abbia diluito di più il tempo della terapia. Mantenendo un controllo dermatologico costante é tuttavia possibile anche superare i 150 mg per casi poú difficili. Non sempre tuttavia è garantita una maggior efficacia a dosaggio superiore.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 789XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio per la risposta, Lei è la prima persona che ha saputo dirmi qualcosa a riguardo di questo fantomatico dosaggio cumulativo ideale. So che la cura con isotretinoina orale è l'ultima spiaggia per malati di acne, ma avendo riscontrato l'insuccesso di tale terapia su di me questo è un periodo di grande sconforto. Si possono riscontrare altre cause alla mia malattia per un uomo? Come ad esempio intolleranze alimentari, o squilibri ormonali? Sarebbe opportuna una visita endocrinologica? La ringrazio ancora.
Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
L'acne può essere causata da altre eventualità, quali gli squilibri ormonali non fisiologici, ma considerando la sua età è davvero molto improbabile. Il dermatologo sarà comunque in grado di indagare in questo senso.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 789XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio di nuovo, dunque capita che alcuni pazienti abbiano bisogno di dosaggi maggiori dei 150mg/kg di isotretinoina per avere effetti concreti? Ho questa domanda prima di ricominciare la terapia, perché i dubbi dell'effetto di questo farmaco su di me ormai sono forti.
[#5] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Il dosaggio di 150 mg per kg solitamente è sufficiente, si può talora aumentare ma non è detto che ciò porti a risoluzione del quadro. Ne parli con lo specialista che la segue.
Cordiali saluti