Utente 288XXX
Buongiorno, volevo esporre brevemente il mio problema. In data 23 novembre ho avuto un rapporto con una ragazza sconosciuta. A 54 giorni ho fatto il test hiv completo risultato negativo. A due giorni dal test sono caduto in una influenza con febbre Max 38.5,mal di testa, mal di gola.mal di gola che è sfociato in una brutta faringite con tanto di bolle sulla gola e sui lati della lingua. Dal dolore e dal gonfiore della lingua sono andato in ospedale dove mi hanno effettuato degli esami per escludere la mononucleosi e mi hanno appunto diagnosticato la faringite. Ovviamente il mio stato d animo è confuso in quanto sono attanagliato dal pensiero di una sieroconversione.a parte i lonfonodi della gola nn ho avuto altri gonfiori, tipo quelli dietro al collo, ascellari o linguinari..è possibile che a distanza di pochi giorni dal test e l inizio Dell pseudo influenza il test sia risultato negativo? È un test a 54 giorni quanto è attendibile? Grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Il tipo di rapporto è stato non protetto? In tal caso, non potendo collimare le cose direi di ripetere il test a 90 giorni per massima cautela. Si faccia seguire dal suo medico di fiducia o dal Venereologo

cari saluti
[#2] dopo  
Utente 288XXX

Iscritto dal 2013
Si purtroppo si, rapporto nn protetto...il mio medico mi ha detto di stare tranquillo e di rifarlo ad agosto...è della faringite mi ha detto che nn c entra nulla...so che nn si dovrebbe dubitare del proprio medico, però nn credo che un medico di base sia così competente su questo argomento...su internet ne si leggono di tutti incolori, addirittura che in francia il test è definitivo a 30 40 giorni...grazie per il suo tempo dottore...