Utente 291XXX
Salve, ho 29 anni, ed non ho mai avuto problemi di erezione, tuttavia nel periodo di dicembre mi è capitato diverse volte di trovarmi a letto con la mia ragazza e di non riuscire ad avere l'erezione o di perderla dopo poco. Il mio medico di base mi ha prescritto il viagra che ho usato, e devo dire che con la pillola blu non ho problemi ad avere un'erezione. anche l'indomani mattina riesco ad avere rapporti sessuali con la mia ragazza, senza la pillola il cui effetto è finito, o comunque mi capita di svegliarmi eccitato anche se non sempre è un'eccitazione intensa. Tuttavia, senza pillola, mi è capitato nuovamente di avere delle disfunzioni erettili. Vorrei anche capire un'altra cosa, circa dieci anni fa sono stato operato di fimosi dall'operazione non ho avuto alcun problema ed ho ripreso regolarmente la mia attività sessuale, tuttavia la mia attuale ragazza preferisce farlo senza preservativo in quanto prende la pillola, ed io mi sono accorto di avere il glande molto sensibile e non riesco ad avere una durata maggiore di 5 minuti circa, nell'ambito della penetrazione, per risolvere il problema ho provato un farmaco che si chiama Dapoxetina e devo dire che funziona benissimo, vorrei sapere se in alternativa posso usare la pumata Luan, o altre affini, anche se avendola usata da solo mi sono accorto che all'atto della masturbazione ho avuto difficoltà ad avere l'erezione. In attesa delle vostre risposte vi ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

dalla sua storia è evidente che non sia stata fatta una diagnosi, ma anzi siano stati utilizzati farmaci che possono "nascondere" i veri problemi nell'ambito sessuale, inoltre le sconsiglio il fai da te per cercare di migliorare i tempi di eiaculazione, ma di confrontarsi con lo specialista per impostare un serio piano terapeutico.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

oltre alle corrette indicazioni ricevute dal collega Maretti, che mi ha preceduto, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questa frequente disfunzione sessuale, le consiglio di consultare anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/194-rapporto-finisce-eiaculazione-precoce.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1253-news-pianeta-eiaculazione-precoce.html .

Un cordiale saluto.