Utente 261XXX
Gentilissimi Dottori, avrei bisogno del vostro parere a riguardo a un mio problema ammesso e non concesso che stia ponendo il mio caso ai giusti specialisti.
Sento molto spesso, sopratutto i pomeriggi, una strana pressione al collo, proprio come qualche cosa mi strozzi, specialmente alla base. Ovviamente non è una sensazione dolorosa ma molto fastidiosa e nauseante, e la visione risulta discretamente alterata.
Fumo in media una sigaretta al giorno e quando ho questi disturbi, fumare è uno strazio. Amplifica sensibilmente i disturbi di nausea e stretta al collo; ho quasi la sensazione di svenire, fortunatamente avvenimento che non si è mai concretizzato. Quando mi sento in questo stato ovviamente, evito di fumare.
Non mi sento particolarmente debole nei casi descritti, ma un po' stanco si, e con una discreta confusione mentale.
Preciso che rispetto regolarmente i pasti, anche se non ho mai particolare appetito.
La mia peculiarità più spiccata è di soffrire di allergia stagionale primaverile(sopratutto le graminacee), ma non ho mai fatto test mirati.
Non assumo farmaci e non consumo alcol tranne in rare occasioni e soprattutto non faccio nessuno sport. Al massimo faccio un po' di mountain bike nel periodo estivo.
Le ultime analisi che ho eseguito durante l'estate 2012 non hanno riscontrato alterazioni.
Secondo Voi cosa potrei avere? Spero vivamente che possiate darmi qualche dritta dettata dai sintomi descritti.
Grazie anticipatamente soprattutto per lo splendido aiuto che offrite.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
I sintomi riferiti hanno poche probabilità di essere di origine cardiaca (anche per l'età che lei ha). Comunque è bene non sottovalutarli e sarebbe opportuno un ECG durante i sintomi....ovviamente e lei credo lo comprenda bene la primacosa da fare è smettere di fumare.
Saluti cordiali
[#2] dopo  
Utente 261XXX

Iscritto dal 2012
Salve Dottore, grazie per la Sua risposta.
Ho prenotato e eseguito una visita cardiologica e un ECG.
Il medico che mi ha visitato ha detto che non ho niente, a conferma di quello che lei aveva previsto. Il medico ha aggiunto che i fastidi al collo possa essere dovuto allo stress.
L'unica cosa di cui mi dispiace è che destino ha voluto che durante questa visita, fossi esente dai disturbi precedentemente lamentati e magari questa coincidenza ha "falsato" l'effettivo quadro della situazione.
Ovviamente questa è solo una supposizione soggettiva.
Lei cosa ne pensa?

Grazie di nuovo

[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Stia tranquillo, anche l'assenza al momento della visita dei sintomi lamentati, non dovrebbe modificare in maniera importante quanto le è stato detto dal collega.
Saluti cordiali