Utente 297XXX
alve a tutti, ho 30 anni e da quando avevo 4 anni soffro di una seria ed importante miopia/ arrivata ormai a piu' di 30 diottrie all'occhio sn e 23 al dx) soffrendo di syabismo sono stata operata da piccolissima ed ho sempre convissuto con questa situazione arginando il problema con l'uso di lenti a contatto gas permeabili che sopporto benissimo, la vista pero' nonostante ormai abbia 30 anni continua a peggiorare, cosi' dopo vari consulti medici e dopo un oct mi è stato diagnosticato un pucker all'occhio sx con conseguente urgenza di un oprazione di cerchiaggio della retina da fare in anestesia generale per ovviare alla possibilità di aumenti eccessivi di pressione dovuti ad ansia. sono molto spaventata da questa operazione( e dall'anestesia) e mi chiedo se pero' procedendo cosi' io potro' garantirmi la possibilità di riuscire a vedere meglio e a risolvere il mio problema.inoltre le chiedo anche se dopo un periodo di recupero potro' cmq usare le lenti a contatto e se ci sono problemi per una futura gravidanza...è un'operazione rischiosa? potro' perdere l'uso dell'occhio? grazie per le info che vorrete darmi,
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
pucker maculare trattato con cerchiaggio??


no evidentemente lei ha anche un distacco di retina

controlli per piacere suoi DATI
[#2] dopo  
Utente 297XXX

Iscritto dal 2013
Si mi è stato detto dal medico che ho la formazione di una membrana(visibile da oct ma non riesco a mandarle foto )che Sta strappando retina come se fosse una 'tenda canadese'se in qualche maniera potessi inoltrare foto dell'oct sarebbe più chiaro...io ormai ho serie difficoltà alla vista dell'occhio sx e continue visioni di mosche volanti e lampi.