Utente 300XXX
Buona sera, io vorrei chiedere un piccolo consiglio.
Mia madre avendo delle perdite ematiche abbonda ha eseguito un ecografia e la ginecologa li ha detto che ha l utero retroverso e poli cistico , e ha fatto il. Raschiamento ,e il papà test però entramb nella norma . Volevo chiedere anche se le perdite nn sono andate vie ovvero ogni 20 25 gg li viene il ciclo , bisogna fare altri test oppure è attendibile quello del raschiamento..
Scusate per il disturbo.. È grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giampietro Gubbini
44% attività
16% attualità
16% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Gentile utente
Il persistere di perdite ematiche può richiedere per una migliore definizione l'esecuzione di una isteroscopia diagnostica ambulatoriale.
Questo esame permette infatti di vedere all'interno dell'utero e pertanto di fare una corretta diagnosi a cui far seguire una terapia.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 300XXX

Iscritto dal 2013
Buona sera , però mia madre ha fatto l istologico con il raschiamento ,
Bisogna fare isteroscopia?
Diciamo se il risultato del istologico pap test ecografia interna e tutto ok , mi devo preocc x altro?
Grazie mille in anticipo
[#3] dopo  
Dr. Giampietro Gubbini
44% attività
16% attualità
16% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
il suo ginecologo a questo punto dovrebbe averla gia´tranquilizzata.Non cé´sicuramente niente di pericoloso ma deve essere fatta una diagnosi corretta se non le e´stata gia´fatta.