Utente 190XXX
Allora... Alla fine dell'estate scorsa decido di perdere quei 8/9 chili in più che mi trascino dopo le gravidanza. Non seguo una dieta specifica ma mi limito a ridurre all'osso i carboidrati ( pasta 2 volte a sett. E zero pane). Una volta a settimana la pizza, la domenica a pranzo mangio un bel pasto completo di antipasto, primo, secondo, contorno e dolce. Per il resto mangio molta frutta, verdura, formaggi freschi e carne. Ora ho raggiunto il mio peso forma e sono tornata a mangiare normalmente ( a parte il pane). Eppure nel giro di una settimana ho ancora perso un chilo abbondante.A volte mi capita anche di sentir il cuor che accelera all'improvviso. Sensazione che dura comunque pochi secondi. Aggiungo anche una certa stanchezza a cui ho dato poco peso inizialmente perché spesso mi succede con l'arrivo della primavera. Sotto questa ulteriore diminuzione di peso potrebbe esserci qualche problema da indagare secondo lei. Grazie in anticipo. Dimenticavo di dire che il mio peso iniziale era 64 kg. Ora sono 55.5 per 1,76 di altezza

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

quello di aver eliminato i carboidrati è stato un grosso errore!
Se paragonassimo il nostro corpo ad un'auto avrebbe gli stessi effetti...di un motore senza carburante!!

http://www.medicitalia.it/minforma/scienza-dell-alimentazione/327-dieta-benessere.html


Le consiglio di parlarne col Suo Curante e concordare insieme un esame del sangue approfondito.


Se vuole mi aggiorni pure.


Cordiali saluti.