Utente 264XXX
Buonasera dottori,
avevo già scritto per un'oppressione al petto che mi tormenta ormai da una settimana, ma poi non ho più ricevuto risposta.
L'oppressione è sempre più forte anche se va a momenti, a volte mi pare di non riuscire a respirare. Sono comparsi anche dolori alla base della gola, dove sento una specie di nodo, un corpo estraneo, e sensazione di non digerire bene, con frequenti e piccole eruttazioni. Non capisco se possa c'entrare il cuore o altro.
Da qualche giorno poi si sono aggiunti mal di testa improvvisi e violenti, spesso anche con dolori al collo, nella zona della nuca.
Non so più cosa pensare, potete aiutarmi?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
E' opportuno che lei escluda con un ECG da sforzo alterazioni ischemiche (anche se poco verosimili alla sua eta').
I sintomi che lei descrive potrebbero essere piu' banalmente messi in relazione ad un'ernia iatale e/o reflusso gastroesofageo, diagnosticabili con una gastroscopia.
Ne parli con il suo medico
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 264XXX

Iscritto dal 2012
Ho effettuato ECG da sforzo un anno fa. Era tutto apposto.
La sensazione è un po' migliorata così come i mal di testa, ma a momenti tornano, spesso accompagnati da dolori intestinali e feci molli. Non so più che pensare, farò un salto dal medico domani. Grazie