Utente 281XXX
Egr. dott.
scusatemi se vi scrivo di nuovo ma ancora no ho ricevuto risposta, rigurdo da diagnosi fatta a mio figlio ve la invio di nuovo
sono il padre di un ragazzo di 33 anni. Da alcuni giorni aveva gli occhi arrossati con bruciore e dolore, è andato dall'oculista ( non da noi conosciuto) e ha prescritto un collirio antibiotico ma si è soffermato a fare degli esami il cui risultato ci ha preoccupato parecchio, mio figlio ha capito poco della spiegazione del medico ma deve fare un altro esame tra 15 giorni.
BIOMICROSCOPIA
OO. : segmento anteriore : congiuntiva con modesta iperemia anche pericheratica trasparente e specchiante la cornea, presenza di distrofia dell’endotelio nei quadranti inferiori con piccoli deposi biancastri

OD : Angolo, aperto 3 sec. V: Herich
OS : Angolo , aperto 3 sec . V. Herich

OO : cristallino in sede trasparente , in OS sulla cristalloide anteriore è evidente un cercine a 360° , compatibile con deposito infiammatorio da pregressa uveite

TONOMETRIA
ODT: = 10 mm. Hg (A)
OST: = 10 mm Hg (A)

RETINOGRAFIA DIGITALE

Papilla piana di colorito roseo con margine netto, regione maculare senza segni di alterazione
Utile approfondire con biomiocroscopia corneale con conta cellule endoteliali.
Mi ha preoccupato per la distrofia dell'endotelio con depositi biancastri , so che la distrofia corneale è una patologia grave ,( ma viene agli anziani , c'è l 'ha mio padre a 90 anni almeno cosi so io,) di che si tratta? e poi questo cercine sulla cristalloide che cosa è? , poi sostiene che mio figlio ha avuto una uveite ma è la prima volta che ha gli occhi rossi e fin da piccolo una volta l'anno ha fatto una visita oculistica ma sempre nella norma
. Mi può chiarire cosa è questo cercine? E' grave? Si cura?
E la distrofia dell'endotelio con depositi biancastri di cosa si tratta con precisione? . C’è pericolo che perde la vista? Che cure ci sono?
OS : Angolo , aperto 3 sec . V. Herich ....ma che significa?
L'anno scorso il nostro oculista di fiducia aveva prescritto degli occhiali 0,50 di ipermetropia +0,25 di astigmatismo che mio figlio non ha fatto
Questo nuovo oculista ha scritto che mancano 2 gradi ma no ha specificato se ipermetropia, astigmatismo e ha detto che non occorrono occhiali. Sono molto dubbioso e preoccupato. Mi chiarisca tutti questi termini medici che non capiamo. AGGIUNGO: la perdita della vista può dipendere dalla distrofia?
Il medico curante dice che ci sono delle uveiti silenti , è vero?
Sempre il medico curante dice che è genetica ma in famiglia non ne ho mai sentito parlare nella nostra famiglia parte di mio padre ,c'è la retinite pigmentosa e diversi miei cugini e nipoti sono ciechi ecco perché abbiamo sempre fatto visite oculistiche spesso ma in mio figlio sino all'anno scorso non aveva niente. Per favore rispondetemi siamo veramente angosciati
Grazie e cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
mio caro amico
un caso cosi delicato va valutato attentamente
a palermo il dott NINO PIOPPO
oppure venga a Milano
anche solo per un parere , da decenni mi interesso di patologia corneale e
del loro trattamento.
a presto
SUO DOC