Utente 317XXX
ciao sono un uomo di 41 anni ho fatto una operazione di circoncisione circa tre anni fa per efimosi
da quel giorno sono cominciati i guai sofro di ep nn riesco a resistere piu di 10 spinte più o meno
mia moglie all'inizio nn importava ma adesso e insoferrente a livello sessuale nn riesce ad essere appagata cosa che prima riuscivo in pieno
la ep si presenta sopratutto dopo una pausa bastano anche due giorni
nn possiamo avere rapporti tutti i giorni più volte
per motivi famigliari e di lavoro. nei momenti intimi si presenta il problema nn so come fare
ho provato con i medici del della mutua ma mi sono sentito solo preso in giro mi anno dato una pomata da mettere due ore prima del rapporto come se uno decide quando averlo
vorrei risolvere il problema ho almeno, avere delle indicazioni precise su come risolverlo
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

le sono state indicate alcune indagini come ad esempio valutazioni colturali, ecografiche ed eventualmente neurologiche?

A questo punto bisogna sentire in diretta il suo medico di fiducia e poi a ruota un esperto andrologo.

Se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questa frequente disfunzione sessuale, le consiglio di consultare anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/194-rapporto-finisce-eiaculazione-precoce.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1253-news-pianeta-eiaculazione-precoce.html .

Un cordiale saluto.