Utente 317XXX
Salve,
Mia madre è stata operata qualche mese fa alla lingua per l'asportazione di un piccolo neuroma, e dal giorno successivo all'operazione lamenta forti bruciori costanti, localizzati soprattutto alla punta della lingua, e forte pizzicore (come uno spillo piantato sulla base sotto la lingua), nonché dolori lancinanti quando parla o sforza un po' di più la lingua.
Dopo vari consulti medici specialistici, finora le cure proposte sono state solo orientate all'utilizzo di psicofarmaci, ma vorremmo evitare tale soluzione.
Abbiamo appreso in Internet degli studi del Prof. Femiano della Seconda Università di Napoli inerenti la cura della BMS con integratori a base di acido alfa-lipoico e vorremmo pertanto provare soluzioni ad essi affini per cercare di risolvere il problema, poiché ad oggi ha assunto caratteristiche assai invalidanti.
Vi preghiamo pertanto di indirizzarci verso un consulto efficiente, considerando che abbiamo una forte urgenza.
Vi ringraziamo in anticipo per la disponibilità accordata.
[#1] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
si fa diagnosi di BMS in altre condizioni, qui il quadro è chiaro dato che si tratta dei postumi di un intervento che probabilmente ha visto la lesione, evidentemente parziale, data la parestesia riferita, del nervo linguale omolaterale al neurinoma e dei fasci muscolari limitrofi, da cui il dolore in alcuni movimenti.
Per il recupero completo, se vi sarà, è necessario attendere: peraltro una terapia è stata già indicata e non vedo i motivi per non seguirla. Utili integratori a base di vitamine del gruppo B.
Cordiali Saluti