Utente 317XXX
Salve sono un ragazzo di 20 anni e da tempo soffro di eiaculazione precoce. Mi sono a lungo informato e provato diverse soluzioni, tra cui l'uso della pomata emla. Con questa crema mi sono trovato bene e diciamo che ho risolto parte del problema,e per questo suppongo sia dovuto ad un ipersensibilità del glande. adesso la mia domanda è: c'è un moto per risolvere un volta e per sempre abbandonando l'uso della crema? Ringrazio anticipatamente per le eventuali risposte,
Distinti saluti
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
il fai da te bene non fa di default. poi l' eiaculazione precoce può dipendere fa infiammazioni, malformazioni o ansia. Trovata la causa, si può trovare terapia definitiva. Senta collega dal vivo