Utente 214XXX
Buona Sera Dottori,

vorrei chiedere un consulto che riguarda il mio ragazzo.
Lui ha 21 anni e ha un melanoma all'occhio...gli è stato già effettuato un ciclo di radioterapia ed ora sono fermi con la terapia. Volevamo sapere...per quanto riguarda la fertilità ci possono essere conseguenze dopo un solo ciclo di radioterapia? ...a chi rivolgerci se invece dovrà proseguire con questa terapia?

Il mio ragazzo rischia di restare sterile?

Grazie!!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

la radioterapia dove viene indirizzata e che dosi vengono somministrate al suo ragazzo?

Il suo ragazzo ha fatto un esame del liquido seminale di controllo ora, prima della radioterapia?

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dott. Beretta,

innanzitutto grazie per avermi risposto...la radioterapia è indirizzata all'occhio sinistro e il dosaggio è scarso perchè si tratta di un melanoma di dimensioni limitate di pochi gray a seduta.

Non ha fatto mai dei controlli su liquido seminale perchè nessuno gli ha detto della possibilità di diventrare sterili...però ad un altro nostro amico dopo cicli di radio e chemio gli hanno detto che poteva essere diventato sterile.

Noi vorremmo prevenire tale situazione.

A chi dobbiamo rivolgerci per il controllo sul liquido seminale?

Grazie ancora per la sua disponibilità!!!
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettrice,

bisogna ora sentire in primis l'andrologo di riferimento del suo ragazzo e poi, sempre su sua indicazione, fare una attenta valutazione del liquido seminale e poi ancora chiedere più precise informazioni al radioterapista coinvolto nelle terapia radiante.

Cordiali saluti.
[#4] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
In realtà non è mai stato da un andrologo? ...me ne sa consigliare qualcuno bravo a Pistoia?

si va su appuntamenti?

Grazie per la sua disponibilità !!!
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettrice,

sulla questione "indicare un collega andrologo" le dico che questa non è la sede per una informazione così particolare e non di interesse generale.

Questo quesito è bene porlo, in prima battuta, al suo medico di fiducia e poi comunque, in altre sezioni del nostro sito, può sempre trovare un aiuto più mirato alla sua domanda specifica.

Ancora un cordiale saluto.
[#6] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
Grazie Dott. Beretta è stato gentilissimo