Utente 134XXX
Buonasera,
Sono una ragazza di 23 anni, purtroppo negli ultimi anni ho avuto tanti problemi di salute ( per fortuna non gravi ), come frequenti cistiti emorragiche, coliche renali, tachicardia/attacchi di panico e in più mi è uscita fuori una bruttissima forma di psoriasi guttata. Ho fatto tutti gli esami ed è risultato tutto nella norma eccetto per la tiroide che dopo qualche mese però è tornata normale. Nel febbraio di quest'anno ho avuto una linfoadenopatia inguinale ( sopratutto nella parte destra un linfonodo era 1.8 cm ), ho fatto tutti gli analisi del sangue ed è venuto fuori che avevo avuto la mononucleosi, pochi giorni fa ho rieffettuato gli stessi analisi per un problema di caduta dei capelli e sono peggiorati rispetto a quelli che feci a febbraio.
Riporto in breve gli analisi del sangue:

Febbraio 2013 Novembre 2013
globuli b. 6.8 (4.0 - 11.3) 5.3
globuli r. 5.00 ( 4.20 - 5.20) 4.99
emoglobina 14.1 (12.5 - 16.0) 14.4
ematocrito 42.6 ( 37.0 - 47. 42.4
MCV 85.2 (80.0 - 99.0) 85.0
MCH 28.2 (27.0 - 33.2 ) 28.9
MCHC 33.1 (32.0 - 36.0) 34.0
RDW 13.4 (11.6 - 14.8 ) 13.3
Piastrine 256 (140 - 400 ) 230
MPV 10.9 (6.0 - 12.0 ) 10.8
Neutrofili 2.7 ( 2.0 - 6.9 ) 1.9
linfociti 3.4 (0.6 - 3.4 ) 2.7
monociti 0.4 ( 0.0 - 0.9 ) 0.4
eosinofili 0.3 ( 0.0 - 0.7) 0.2
basofili 0.0 (0.0 - 0.2) 0.0
Neutrofili% 39.2 (37.0 -80.0) 36.3
linfociti% 50.1 (10.0 - 50.0) 51.4
monociti% 6.3 (0.0 - 12.0) 7.9
eosinofili% 4.1 (0.0 - 7.0) 3.8
basofili% 0.3 (0.0 -2.5) 0.6
VES 11 (1 - 25) 2
Sierologia EA-G 150 (positivo) non fatto

Possibile che abbia ancora la mononucleosi? e può in qualche modo essere una delle cause della cadute dei capelli?

Mi scuso per il lunghissimo consulto che ho scritto, è che sono un pò preoccupata, almeno mi tranquillizzo sennò mi aumenta pure la psoriasi.
Ringrazio di cuore per un'eventuale risposta.

Cordiali Saluti
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
<gent.le pz
certamente la mononucleosi infettiva è passata ma è stata sufficiente per ingenerare un effluvium in telogen c.d. postinfettivo, da stresspsicofisico, di regola autorisolutivo al ristabilimento dello stato di salute. Stesso discorso per l'esplosione di psoriasi guttata.
per il resto faccia capo al mdb.ed eventualmente al dermatologo se il problema continuasse.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 134XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la risposta, ora sono molto più tranquilla. Ho parlato anche con il mio medico di base per i problemi di salute sopra citati e visto che gli esami sono tutti nella norma mi ha consigliato di interrompere la pillola anticoncezionale perchè potrei non tollerarla più. Purtroppo la psoriasi guttata sta peggiorando anche usando il token, quindi seguiró il suo consiglio e mi recheró da il dermatologo.
La ringrazio ancora
Cordiali saluti e buon lavoro!