Utente 323XXX
Salve,
sono un ragazzo di 30 anni.
Nel mese di febbraio ho effettuato l'operazione per immettere il catetere venoso centrale per effettuare la chemioterapia che ho concluso nel mese di Luglio.Da agosto vado 3/4 volte a settimana a correre e vorrei affiancare dell'esercizio fisico anche in palestra.
Volevo chiedervi se è sconsigliato o ci sono problemi nell'effettuare esercizi con i macchinari per il potenziamento degli arti superiori.Non vorrei fare esercizi con pesi eccessivi o grossi sforzi.
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
8% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2009
Se gli esercizi per il potenziamento degli arti superiori,non sollecitano i muscoli pettorali,possono essere eseguiti.Altrimenti e' preferibile evitare in quanto il Port di solito e' fissato alla fascia di questi muscoli e potrebbe essere sollecitato eccessivamente(trazione, mobilizzazione).
Saluti