Utente 628XXX
Salve, volevo sapere quale principio attivo viene usato di solito per alleviare i sintomi da ipercolesterolemia idiopatica, specie in un soggetto dove tale problema causa accumuli lipidici sull'epitelio corneale (il cui processo degenerativo nessun oculista sinora è riuscito a fermare). Il paziente presenta colesterolo alto a digiuno (da diverso tempo), e trigliceridi nella norma. Volevo sapere insomma se ci sono farmaci o rimedi naturali da utilizzare in tal senso, di cui potrei parlare col medico di base (quindi niente autogestione).

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Mario Manunta
28% attività
4% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente, il termine idiopatico in ambito di dislipidemie non è corretto. Idiopatico è infatti un aggettivo che viene utilizzato per indicare una malattia di cui non si conoscono le cause. Deriva dalla lingua greca idios che significa "sé stesso" + pathos che significa "sofferenza".
Nel caso dell'ipercolesterolemia la causa è sempre nota, essendo infatti una condizione o geneticamente determinata come nelle forme familiari, o dovuta ad un'eccesso di grassi animali nella propria dieta, o da cause secondarie (altre patologie tipo quelle della tiroide o renali).
Sicuramente esiste come trattare l'ipercolesterolemia, ma prima di ogni altra cosa bisogna sapere che cosa si sta trattando, per cui l'approccio più adeguato sarà quello fornito dal suo Medico Curante che in caso di dubbi, invierà il soggetto da uno Specialista.
Cordialmente