Utente 205XXX
Salve, sono un ragazzo di 28 anni, premetto che sono un soggetto abbastanza ansioso. Da qualche giorno mi sono accorto di alcune differenze plessorie: se misuro la pressione arteriosa da sdraiato è intorno ai 115/120 la massima e 75-80 la minima. Se invece la misuro seduto, risulta essere più alta, ossia 130/135 la massima e 85-90 la minima. Com'è possibile? C'è una spiegazione a ció? Che valore devo prendere in considerazione?
Grazie mille anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
E' una risposta perfettamente normale. Se la sua è un'automisurazione è preferibile farla da seduto, perchè tecnicamente più semplice e quindi più affidabile, ma dopo almeno 10-15 m' di relax.
Saluti