Utente 220XXX
Buongiorno.
Circa 2 settimane fa, provando prurito e fastidio al pene, mi sono accorto che avevo una formazione abbondante di smegma biancastra, un liquido "appiccicoso" trasparente e, in alcuni casi, degli arrossamenti al glande.
Da quel giorno mi sono lavato ogni giorno con acqua e sapone: sento talvolta ancora del prurito, ma non so se sia solo per "condizionamento" mentale.
Vorrei chiedere: siccome mia moglie è incinta, posso avere tranquillamente rapporti sessuali con lei?
Grazie e buona giornata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,quando si riscontra uno stato infiammatorio della mucosa,del glande,così come della vagina,entrambi i partners della coppia devono curarsi,dopo che sia stata posta una diagnosi.Nel frattempo,protegga i rapporti con il profilattico.Cordialità.